Piogge killer in Indonesia, almeno 50 morti

Adjust Comment Print

L'ultimo bilancio parla di 79 morti e decine di dispersi.

Almeno 42 persone sono morte e altre 21 sono rimaste gravemente ferite nella provincia indonesiana di Papua, colpita da piogge torrenziali che hanno provocato inondazioni. La forti piogge hanno causato un'ondata di alluvioni, che ha investito gran parte dei villaggi nella zona della capitale provinciale Jayapuradella nell'area di Sentani, non lontano dal confine con la Papua Nuova Guinea.

Oltre 4mila persone sono state costrette a lasciare la propria casa e alcune stanno trovando riparo in uffici governativi.

Utrecht, ecco dove è avvenuta la sparatoria
L'uomo che ha sparato, invece, è ancora in fuga e al momento non vi sono stati arresti. La polizia sta cercando una Renault Clio rossa .

Dozzine di case sono state danneggiate, ha riferito il portavoce dell'agenzia di disastri naturali Sutopo Purwo Nugroho.

Alberi sradicati e detriti disseminati lungo le strade coperte di fango. Inoltre, la distruzione di strade e ponti ostacola il lavoro dei soccorritori.distrutto strade e ponti, ostacolando gli sforzi dei soccorritori. Emblematica anche un'immagine arrivata dall'aeroporto di Jayapura, il capoluogo del distretto maggiormente colpito, dove un aereo è stato raggiunto da rocce rotolate sulla pista e parzialmente schiacciato. I feriti sono almeno 59.

Comments