Erba velenosa nei fagiolini surgelati venduti da Eurospin: 2 lotti ritirati

Adjust Comment Print

La potenziale presenza di un'erba tossica è stata segnalata in alcuni lotti di fagiolini surgelati commercializzati in Italia da Eurospin Italia Spa a marchio "Delizie Del Sole". Ad essere richiamati dagli scaffali dei negozi questa volta sono alcuni lotti di fagiolini surgelati a causa di un possibile rischio chimico per i consumatori. Si tratta di una pianta infestante molto pericolosa che nel raccolto può confondersi con gli altri vegetali commestibili e che sarebbe finita in alcune buste di fagiolini surgelati a marchio "Delizie Dal Sole". In particolare si tratta dei lotti 9043M e 9043MX, che contengono buste da 600 grammi con la data di scadenza 02/2021 e 01/2021. Viene anche chiamata "l'erba del diavolo" e Il prodotto non deve essere consumato assolutamente. La datura è una pianta molto tossica, il cui consumo può portare a gravi effetti sulla salute. Saranno ora le analisi comunque a stabilire se insieme ai fagiolini fossero mischiate anche le foglie di questa pianta velenosa.

Il Ministero invita a non consumare il prodotto e a riportarlo al punto vendita di acquisto.

Scontri Inter-Napoli, condannati cinque ultrà
Due anni e 6 mesi, poi, per gli altri due interisti, Francesco Baj e Simone Tira . A tutti il giudice ha anche comminato un daspo di 8 anni.

Lo Sportello dei diritti aveva infatti segnalato per primo al Ministero lo stesso prodotto venduto in Francia da Carrefour e confezionato dall'azienda Greenyard Frozen France sas di Moreac, segnalazione partita per la possibile contaminazione con tracce di 'Datura stramonium', detta anche stramonio comune o 'erba del diavolo' e addirittura 'erba delle streghe', per le sue proprietà allucinogene. Eurospin rende noto che il prodotto coinvolto dal provvedimento di richiamo è stato distribuito solo nel Nord Italia. In casi estremi può portare anche a convulsioni, coma e morte.

Comments