Giulini: "Kean? Quanti moralismi, fosse stato Bernardeschi…"

Adjust Comment Print

"Una figura di me***", ha detto senza mezzi termini l'ex difensore. Questa gente non merita di andare allo stadio per me. "Un finale di partita scandaloso, uno schifo". L'episodio di Cagliari-Juventus successivo al gol del 2-0 realizzato dal centravanti bianconeri è destinato a far discutere. A quel punto, però, ha preso la parola il presidente del Cagliari, Giulini che ha voluto precisare: "Sto intervenendo perché mi dispiace aver sentito così tanti moralismi in studio". Se un altro giocatore avesse fatto la stessa identica esultanza l'avrebbero trattato allo stesso modo.

La Casa di Carta 3: trailer e data di rilascio
Netflix ha annunciato la data d'arrivo in streaming della terza parte de La casa di carta , prevista per il prossimo 19 luglio .

Frasi che si riferivano a ciò che è accaduto a Kean ma anche durante la partita ad altri giocatori della Juventus, come Alex Sandro e Matuidi, tutti di colore. "Ma ha 19 anni e non c'è problema". Sono venuto qui perché ho sentito di una deriva che non mi piace e che non contraddistingue il nostro pubblico. Adani ha replicato "A me non lo dice nessuno moralista" e da lì è un nato un diverbio tra i due. Per i principi mi faccio torturare, non mi faccio dare del moralista da nessuno. "Cori razzisti? Se ci sono stati vanno condannati ovviamente".

Comments