Juve, Kean pronto per Cagliari e rinnovo

Adjust Comment Print

SITUAZIONE DYBALA - L'attaccante bianconero si è fermato nel corso del riscaldamento, Allegri spiega le sue condizioni: "Il ragazzo aveva preso un colpo al polpaccio quando ha giocato con l'Argentina, oggi nel riscaldamento un po' gli si induriva così abbiamo deciso di tenerlo fuori precauzionalmente". Io vorrei vederlo fino alla fine del campionato titolare. E gli eventi non hanno smentito il fiuto di Mancini, visto che alla goleada ha partecipato anche Moise Kean. L'azzurro ha però un agente che è notoriamente un osso duro, vale a dire Mino Raiola, il quale ha però ottimi rapporti con la Juventus sopratutto dopo l'affare Pogba eccellente per le sue casse. Oltre ad essere uno dei pochi a disposizione.

Moise Kean ha dichiarato di avere imparato moltissimo in allenamento guardando Cristiano Ronaldo. Anche Mauro German Campranesi ai microfoni di DAZN ha spiegato che Moise Kean non si deve montare la testa. Il centravanti non è più considerato un calciatore di prospettive dopo gli ultimi gol messi a segno con la maglia della Juve e della nazionale, ragion per cui si lavorerà come se in ballo ci fosse un calciatore importante. E se la soluzione Paratici l'avesse già in casa? Un talento che, pur essendo un classe 2000, sta macinando record su record.

Presidente algerino Bouteflika annuncia le dimissioni
Artefice della riconciliazione nazionale, nel 1999 viene eletto per il primo dei quattro mandati consecutivi alla presidenza. Dopo l'indipendenza, nel 1962, diventa il ministro più giovane, con l'incarico di guidare il ministero dello Sport.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cancelo, Rugani, Chiellini, Alex Sandro (17' st. Spinazzola); Can, Pjanic, Bentancur, Matuidi (23' st. Kean); Bernardeschi (38' st. Caceres), Mandzukic A disp.

Comments