Paura per Pelé: ricoverato a Parigi, Condizioni non sono gravi

Adjust Comment Print

Paura nella notte per Pelé. Il 78enne ex calciatore stava riposando nella sua camera d'albergo dopo essersi incontrato con l'attaccante Kylian Mbappé in un evento pubblicitario quando si è sentito male ed è stato trasportato precauzionalmente in ospedale.

Giulini: "Kean? Quanti moralismi, fosse stato Bernardeschi…"
L'episodio di Cagliari-Juventus successivo al gol del 2-0 realizzato dal centravanti bianconeri è destinato a far discutere. Sono venuto qui perché ho sentito di una deriva che non mi piace e che non contraddistingue il nostro pubblico.

Secondo quanto si apprende O Rey è stato colto da spasmi e febbre alta ed è stato ricoverato per motivi precauzionali. Non è in prognosi riservata. In basso il video dell'incontro tra Pele e Mbappè. E ha chiarito che lo stato di salute di Pelé non è così compromesso da temere per la sua vita. Nel novembre 2014 fu ricoverato in un reparto intensivo di ospedale per una grave infezione urinaria.

Comments