Torna il maltempo in Puglia, allerta gialla per temporali il 4 aprile

Adjust Comment Print

Nella giornata di oggi, martedì 2 aprile, avvertiremo un primo cedimento dell'alta pressione messa in difficoltà dall'arrivo simultaneo di due perturbazioni. Non mancheranno abbondanti nevicate nelle Alpi e sull'Appennino settentrionale e centrale. Forti venti di Scirocco specie al Centro Sud.

Le temperature caleranno fin 8-10°C soprattutto al Centro-nord. Qualche fenomeno temporalesco partirà tra bassa Toscana e Lazio fin alla Campania.

Istat, disoccupazione in lieve aumento a febbraio (Report)
La diminuzione ha riguardato solo le donne e soprattutto i 25-34enni (-16 mila) e gli ultracinquantenni (-29 mila). Rispetto a febbraio 2018 i giovani disoccupati sono scesi di 222mila nella Ue-28 e 181mila nella zona euro .

"Un'ondata di maltempo di notevole intensità sta per interessare il Veneto". Il vento è previsto in attenuazione nel corso della giornata per poi intensificare nuovamente in serata lungo il settore centro orientale della regione. Attenzione anche alle grandinate e alle forti raffiche di vento. Le temperature non subiranno particolari variazioni di rilievo, con le minime tra 11 e 13°C e le massime tra 17 e 20°C. Si stima infatti che, da domani e fino alla notte fra giovedì e venerdì, potrà cadere oltre il metro di neve fresca in particolare sul comparto alpino della Lombardia, del Trentino Alto Adige e del Triveneto. Domani, giovedì, un profondo minimo si approfondirà ulteriormente tra Mar Ligure e alto Tirreno con associato il transito di un fronte freddo accompagnato da un forte flusso di correnti meridionali anche sulla Toscana. Previste precipitazioni da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale. Venerdì e sabato si alterneranno schiarite ed annuvolamenti, ma senza precipitazioni.

Nel corso delle prossime 24 ore una saccatura colma di aria fredda di lontane origini groenlandesi, sprofonderà sul Mediterraneo centro-occidentale, dando vita ad una circolazione ciclonica che coinvolgerà anche l'Italia. Vista la distanza bisognerà tornare su questa previsione.

Comments