Torna il maltempo in Puglia, allerta gialla per temporali il 4 aprile

Adjust Comment Print

Nella giornata di oggi, martedì 2 aprile, avvertiremo un primo cedimento dell'alta pressione messa in difficoltà dall'arrivo simultaneo di due perturbazioni. Non mancheranno abbondanti nevicate nelle Alpi e sull'Appennino settentrionale e centrale. Forti venti di Scirocco specie al Centro Sud.

Le temperature caleranno fin 8-10°C soprattutto al Centro-nord. Qualche fenomeno temporalesco partirà tra bassa Toscana e Lazio fin alla Campania.

Presidente algerino Bouteflika annuncia le dimissioni
Artefice della riconciliazione nazionale, nel 1999 viene eletto per il primo dei quattro mandati consecutivi alla presidenza. Dopo l'indipendenza, nel 1962, diventa il ministro più giovane, con l'incarico di guidare il ministero dello Sport.

"Un'ondata di maltempo di notevole intensità sta per interessare il Veneto". Il vento è previsto in attenuazione nel corso della giornata per poi intensificare nuovamente in serata lungo il settore centro orientale della regione. Attenzione anche alle grandinate e alle forti raffiche di vento. Le temperature non subiranno particolari variazioni di rilievo, con le minime tra 11 e 13°C e le massime tra 17 e 20°C. Si stima infatti che, da domani e fino alla notte fra giovedì e venerdì, potrà cadere oltre il metro di neve fresca in particolare sul comparto alpino della Lombardia, del Trentino Alto Adige e del Triveneto. Domani, giovedì, un profondo minimo si approfondirà ulteriormente tra Mar Ligure e alto Tirreno con associato il transito di un fronte freddo accompagnato da un forte flusso di correnti meridionali anche sulla Toscana. Previste precipitazioni da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale. Venerdì e sabato si alterneranno schiarite ed annuvolamenti, ma senza precipitazioni.

Nel corso delle prossime 24 ore una saccatura colma di aria fredda di lontane origini groenlandesi, sprofonderà sul Mediterraneo centro-occidentale, dando vita ad una circolazione ciclonica che coinvolgerà anche l'Italia. Vista la distanza bisognerà tornare su questa previsione.

Comments