Schumi Jr. in pista con la Ferrari

Adjust Comment Print

Il futuro può attendere, Mick Schumacher è determinato a fare un passo alla volta: il figlio del sette volte campione del mondo non vuole bruciare le tappe, sa che il mondo della Formula 1 non risparmia critiche soprattutto a chi, come lui, porta sulle spalle un cognome decisamente ingombrante.

Presidente algerino Bouteflika annuncia le dimissioni
Artefice della riconciliazione nazionale, nel 1999 viene eletto per il primo dei quattro mandati consecutivi alla presidenza. Dopo l'indipendenza, nel 1962, diventa il ministro più giovane, con l'incarico di guidare il ministero dello Sport.

"La giornata alla fine è stata piuttosto atipica, con la sessione di test interrotta in un paio di occasioni a causa di alcuni scrosci di pioggia (evento più unico che raro nel deserto) che hanno finito inevitabilmente con il rallentare il lavoro in pista da parte delle scuderie, ma, nonostante questo il giovane Schumacher a bordo della Ferrari SF90 è riuscito comunque a portare a casa un preziosissimo secondo posto con il tempo di 1'29" 976 (fino a pochi minuti prima della fine della sessione era addirittura in testa), staccato di circa sei decimi dalla Red Bull di Max Verstappen (1'29" 379). Grande emozione vedere il 20enne vestire la tuta ufficiale della scuderia di Maranello e calarsi dentro l'abitacolo dieci anni dopo il papà Michael. "Non voglio correre per nulla", ha dichiarato il giovane Mick. L'aspetto che mi ha impressionato maggiormente sono i freni, potentissimi. Il giovane pilota tedesco ha tutti gli occhi puntati addosso, compresi quelli dei bookmaker che - proprio pensando alla pesante eredità paterna - hanno aperto una scommessa speciale su Schumi JR. "Ringrazio Ferrari per la straordinaria opportunità che mi ha concesso e non vedo l'ora di salire sull'Alfa Romeo domani (ieri, 3 Aprile n.d.r)". La quota, per il momento (visto che ancora corre in F2) è alta a 33 volte la scommessa su Sisal Matchpoint, ma destinata sicuramente a scendere se il pilota della Ferrari Driver Academy riuscisse a ottenere un sedile in F1 già dalla prossima stagione. Per il campione del mondo Lewis Hamilton con la Mercedes in 1.32 " 232.

Comments