"Sono Timmothy Pitzen". Ma il test del DNA lo smentisce

Adjust Comment Print

"I risultati del Dna hanno rivelato che la persona in questione non è Timmothy Pitzen", hanno detto gli investigatori, spiegando che le indagini vanno avanti per accertare l'identità del giovane.

A confermare la sua testimonianza sarà l'esito del test del dna.

Quel misterioso ragazzo non è Timmothy. Quindi la dichiarazione choc: "Sono io Timmothy Pitzen". Lo riportano i media americani.

Torna il maltempo in Puglia, allerta gialla per temporali il 4 aprile
Le temperature non subiranno particolari variazioni di rilievo, con le minime tra 11 e 13°C e le massime tra 17 e 20°C. Non mancheranno abbondanti nevicate nelle Alpi e sull'Appennino settentrionale e centrale.

"Sono appena scappato da due individui che mi hanno tenuto prigioniero per sette anni" ha detto. E commuovendo tutti la donna ha dichiarato che la famiglia non ha provato rabbia nei confronti del truffatore, ma solo pietà.

Nel 2011 il piccolo Tim era stato prelevato da scuola da sua madre. "Mi sento così dispiaciuta per questo giovane che ha evidentemente vissuto una vita orribile, per arrivare a sentire il bisogno di farsi passare per qualcun'altro". In una conferenza stampa, Kara Jacobs e Alana Anderson, la zia e la nonna di Timmothy, hanno detto di voler "pregare per questo giovane". La donna si suicidò dopo qualche giorno e venne trovata morta nella stanza di un motel, dove lasciò un appunto in cui diceva che il ragazzo era al sicuro ma che non sarebbe mai stato trovato. Non risulta ancora chiaro perché abbia fatto finta di essere il bimbo scomparso sette anni fa. Il ragazzo era stato notato mentre vagava con l'aria perduta e diverse ecchimosi sul viso per le strade di Newport, in Kentucky: alla polizia aveva raccontato di avere 14 anni e di essere Timmothy Pitzen, sostenendo di essere riuscito a scappare da due uomini che lo tenevano prigioniero in un motel nel vicino Stato dell'Ohio da quando era scomparso. Suo fratello, Jonathan Rini, intervistato dalla statunitense Fox 8, ha dichiarato che Brian dovrebbe essere rinchiuso: "Si merita più tempo dietro le sbarre", ha detto Jonathan, il quale ha aggiunto che il fratello a volte ha dato il suo nome alla polizia per cercare di evitare l'arresto.

Comments