Gattuso torna su Juventus-Milan: "E' da un po' che veniamo penalizzati"

Adjust Comment Print

È emerso come siano aumentati i cartellini gialli e ci sia qualche errore di troppo, ma in questo momento dobbiamo pensare al nostro lavoro e gli errori ci stanno. È da qualche tempo che veniamo penalizzati ma non deve essere un alibi, né mio né dei miei giocatori.

CORSA CHAMPIONS - "Abbiamo fatto un punto nelle ultime quattro, ma anche le altre non è che stiano correndo". In mattinata Gattuso si è presentato in Lega, dove è avvenuto il primo incontro tra l'allenatore rossonero e gli arbitri: ai microfoni di Milan TV lo stesso Gattuso ha trattato l'argomento riprendendo anche il periodo rossonero avaro di risultati: "La riunione in Lega si fa due volte all'anno, già a novembre ci eravamo incontrati".

Juventus, la festa è sui social. Pjanic: "Mi piace veder ballare Kean"
Un arbitro deve gestire, deve essere lui che calma non deve aumentare la tensione e in generale ha condizionato abbastanza. In questo momento abbiamo il dovere di fare un qualcosa di nuovo, gli avversari ci hanno studiato.

"Piatek sta facendo bene, spero che possa levare il record a Ronaldo". Noi dobbiamo però guardare in casa nostra. A parlare dell'episodio ci ha pensato anche Raffaele Auriemma, noto giornalista di Mediaset e tifoso napoletano, che ha ribadito come la Juventus non ha bisogno di questi aiuti per vincere le partite, in quanto ha una squadra veramente forte. Poi è tornato sulla sconfitta di Torino e sul prossimo impegno in campionato, contro la Lazio: "Dopo un po' di tempo abbiamo fatto una prestazione molto buona. Una gara che non possiamo perdere se vogliamo andare in Champions, fare bottino pieno". In particolare nelle menti dei tifosi è vivo il ricordo delle contestate decisioni arbitrali del direttore di gara Fabbri che secondo le parole di Leonardo sarebbero state decisive per il risultato finale. "Ci vuole la giusta tensione, un po' di entusiasmo e voglia". Prima della Juve sembrava che il campo non finisse più. Il segreto è l'entusiasmo, la voglia: dopo tanti anni siamo a giocarci la Champions, nelle ultime stagioni solitamente eravamo già fuori dai giochi.

Comments