Guaio Juventus, si ferma Chiellini: l’Ajax è a forte rischio

Adjust Comment Print

Così il tecnico dell'Ajax, Erik Ten Hag, alla vigilia della sfida dei quarti di Champions contro la Juventus.

Allegri deve fare i conti con le assenze di Emre Can e soprattutto quella di Chiellini. "E' un difensore importante per la Juve ma sono in diversi che possono giocare al suo posto - risponde l'allenatore dell'Ajax -".

E lo fa con la partita che vedrà in campo la Juventus, forte della rimonta contro l'Atletico Madrid che è stata la partita più vista di sempre su Sky, che scenderà in campo alla Johan Cruijff arena contro l'Ajax che ha eliminato i campioni in carica del Real Madrid in una memorabile partita al Bernabeu. Domani dobbiamo giocarci la semifinale, servirà una gara lucida, tecnica e sarà una gara aperta. Poi al ritorno la squadra ha fatto una grande partita, ma non pensiamo di uscire senza fare gol e ribaltarla di nuovo a Torino.

Rizzoli e l’AIA ammettono l’errore di Fabbri: domani incontro con il Milan
Anche per chi governa le regole del calcio. "Serve più professionalità, degli uomini e della tecnologia , per ridurre gli errori". "No, alcuni giornali riportano il discorso degli stop ma è una questione di gestione della squadra da parte dell'allenatore".

Cristiano Ronaldo c'è. O, almeno, prova a forzare il recupero per l'andata dei quarti contro l'Ajax.

Giocheremo per tenere la palla, ma poi bisogna stare attenti quando giocano. Il club bianconero segue da tempo i Lancieri per questioni di mercato e dopo un primo colloquio tra la Signora con Edwin van der Sar, durante il pranzo tra le due dirigenze si tornerà a parlare di alcuni calciatori.

Comments