Bce, anche per questa volta i tassi restano fermi

Adjust Comment Print

"Il persistere dell'incertezza geopolitica, i rischi di protezionismo commerciale e le vulnerabilità sui Paesi emergenti intaccano i livelli di fiducia", ha aggiunto.

Ciò detto, atteso che la banca centrale europea non ha alcun motivo, per ora, di cambiare la propria politica monetaria, l'attenzione del board di Francoforte si sposta sulle aziende di credito poiché è attraverso le banche che gli effetti delle misure adottate dall'Eurotower arrivano all'economia reale.

Nello specifico, la BCE ha confermato che, come già anticipato a marzo, lascerà i tassi di interesse invariati fino alla fine del 2019. Confermati anche il tasso sulle operazioni di rifinanziamento marginale, allo 0,25 per cento, e il tasso sui depositi presso la banca centrale al meno 0,40 per cento.

Guaio Juventus, si ferma Chiellini: l’Ajax è a forte rischio
Poi al ritorno la squadra ha fatto una grande partita, ma non pensiamo di uscire senza fare gol e ribaltarla di nuovo a Torino . Così il tecnico dell'Ajax, Erik Ten Hag , alla vigilia della sfida dei quarti di Champions contro la Juventus .

Nel corso della conferenza, oltre alla presentazione dei progetti, si terrà anche una tavola rotonda incentrata proprio sui Tips e sui SCT Inst (i bonifici istantanei): i relatori illustreranno come i consumatori stanno cercando nuove modalità per pagamenti più semplici e immediati, e come il sistema bancario possa operare per offrire nuove opportunità a questo mercato.

Il consiglio direttivo intende continuare a reinvestire, integralmente, il capitale rimborsato sui titoli in scadenza nel quadro del programma di acquisto di attività per un prolungato periodo di tempo successivamente alla data in cui inizierà a innalzare i tassi di interesse di riferimento della Bce, e in ogni caso finché sarà necessario per mantenere condizioni di liquidità favorevoli e un ampio grado di accomodamento monetario.

Comments