Formula 1, Hamilton vince il G.P. Cina. Vettel solo terzo

Adjust Comment Print

Hamilton ha messo in discesa la sua gara fin dal semaforo verde con il sorpasso ai danni del compagno di squadra Bottas, scattato dalla pole position. "Ci stiamo impegnando tantissimo e stiamo imparando a conoscere la vettura, che ha comnunque qualche cosa che non ci soddisfa".

Ancora una doppietta Mercedes in questa stagione che si sta dimostrando sempre più in salita per i colori Ferrari. "Fare doppietta è qualcosa di speciale nel GP numero 1000 della storia".

Lewis Hamilton vince la 1000° gara nella storia della Formula 1.

Bce, anche per questa volta i tassi restano fermi
Nello specifico, la BCE ha confermato che, come già anticipato a marzo, lascerà i tassi di interesse invariati fino alla fine del 2019.

Charles Leclerc, nelle dichiarazioni dopo gara, è stato molto conciliante sulle decisioni del team e non ha ricordato che dopo il Barhein era stata decisa corsa libera per i piloti Ferrari. La Ferrari è chiamata ad un esame di coscienza per riscoprire se stessa, l'ennesimo dopo sole tre gare, perché la Mercedes, intanto, vola via e non aspetta. "Penso di aver perso la gara alla partenza. E' un peccato, in partenza ho avuto un po' di pattinamento". Sono i piccoli dettagli a fare la differenza.

"Sono contento di essere salito sul podio". Oggi non è andata bene per me, ma ci abbiamo provato. "Non è stata forse una manovra sexy, ma ha funzionato". Stesso discorso per Lewis Hamilton, che paga oltre otto decimi dal compagno di squadra. Terzo Verstappen con 39 punti, mentre i due ferraristi Vettel e Leclerc inseguono rispettivamente a quota 37 e 36 punti con un gap già preoccupante dalla Mercedes. "Il duello con Verstappen (quarto, ndr) è stato divertente ma il mio obiettivo era stare dietro alle Mercedes".

Comments