MotoGp, Marquez imprendibile ad Austin: pole davanti a Rossi. Dovizioso mastica amaro

Adjust Comment Print

Marc Marquez in pole position nel Gran Premio delle Americhe, terzo appuntamento del Motomondiale.

Piero Taramasso spiega la strategia gomme in linee generali: "C'è il sole, 30° la temperatura dell'asfalto, anche la dura al posteriore diventa una buona opzione per una gara, magari per Valentino Rossi". Condizioni attese anche per la gara e nelle quali Marquez ha brillato. Lo spagnolo della Repsol Honda ha girato in 2'03 " 787, precedendo di 273 millesimi un ottimo Valentino Rossi. Fare 7 su 7 anche in gara, visti i distacchi e la confidenza con cui guida, sembra quasi una formalità per lui. Chiude la prima fila Cal Crutchlow (Honda) a 360 millesimi. Nettamente battuto il vicino di box Maverick Vinales, che non è andato oltre il 6° tempo (+ 0 " 702) e partirà dalla seconda fila insieme alla Ducati Pramac di Jack Miller e alla KTM di un sorprendente Pol Espargaro. Seguono: 7° Franco Morbidelli (Yamaha Petronas) a +1 " 094, 8° Danilo Petrucci (Ducati) a 1 " 179, 9° Alex Rins (Suzuki) a 1 " 280 e 10° Joan Mir (Suzuki) a 1 " 439.

Theresa May: la data della Brexit è nelle mani del parlamento britannico
La data limite del 31 ottobre ha un senso in quanto a quella data dovrebbe entrare in funzione la nuova Commissione . Grattacapi in arrivo anche per il Dipartimento della Salute che sta valutando cosa fare delle scorte di medicine.

Segnali positivi sono arrivati da Jorge Lorenzo, che ha superato il Q1 ma si è poi dovuto accontentare dell11° tempo anche a causa di un problema tecnico alla sua Honda.

MOTO3 - Pole position della classe Moto3 per Niccolò Antonelli. Continuano a faticare le Aprilia: Aleix Espargaro e Andrea Iannone scatteranno in sesta fila, dopo aver chiuso rispettivamente con il 16° e 17° tempo.

Comments