MotoGp, Marquez imprendibile ad Austin: pole davanti a Rossi. Dovizioso mastica amaro

Adjust Comment Print

Marc Marquez in pole position nel Gran Premio delle Americhe, terzo appuntamento del Motomondiale.

Piero Taramasso spiega la strategia gomme in linee generali: "C'è il sole, 30° la temperatura dell'asfalto, anche la dura al posteriore diventa una buona opzione per una gara, magari per Valentino Rossi". Condizioni attese anche per la gara e nelle quali Marquez ha brillato. Lo spagnolo della Repsol Honda ha girato in 2'03 " 787, precedendo di 273 millesimi un ottimo Valentino Rossi. Fare 7 su 7 anche in gara, visti i distacchi e la confidenza con cui guida, sembra quasi una formalità per lui. Chiude la prima fila Cal Crutchlow (Honda) a 360 millesimi. Nettamente battuto il vicino di box Maverick Vinales, che non è andato oltre il 6° tempo (+ 0 " 702) e partirà dalla seconda fila insieme alla Ducati Pramac di Jack Miller e alla KTM di un sorprendente Pol Espargaro. Seguono: 7° Franco Morbidelli (Yamaha Petronas) a +1 " 094, 8° Danilo Petrucci (Ducati) a 1 " 179, 9° Alex Rins (Suzuki) a 1 " 280 e 10° Joan Mir (Suzuki) a 1 " 439.

Il fondatore di WikiLeaks Assange arrestato da Scotland Yard
L'intervento è stato richiesto dall'ambasciatore ecuadoriano, in seguito alla revoca dell'asilo da parte del governo di Quito. Il presidente dell'Ecuador , Lenin Moreno , chiede "una soluzione positiva a breve termine".

Segnali positivi sono arrivati da Jorge Lorenzo, che ha superato il Q1 ma si è poi dovuto accontentare dell11° tempo anche a causa di un problema tecnico alla sua Honda.

MOTO3 - Pole position della classe Moto3 per Niccolò Antonelli. Continuano a faticare le Aprilia: Aleix Espargaro e Andrea Iannone scatteranno in sesta fila, dopo aver chiuso rispettivamente con il 16° e 17° tempo.

Comments