Conte: "Andrò ad allenare in una squadra con un progetto convincente"

Adjust Comment Print

L'edizione odierna de Il Messaggero ha pubblicato un'anticipazione delle sue dichiarazioni al programma televisivo, ecco quanto detto dal tecnico pugliese: "Non so ancora dove andrò l'anno prossimo".

Conte, al momento, è senza squadra e quindi sul mercato. Una cosa è certa: "sarò in una squadra che ha un progetto che mi convince". Facile intuire come l'opzione fosse il Manchester United - riferisce TS -. "Per me vale il progetto", le parole riportate dal quotidiano piemontese dalla puntata di E poi c'è Cattelan. Conte ha annuito e il conduttore, mettendo la carta nella busta, ha aggiunto: "Non ho scelto quella che vorrei, ma quella che penso".

Perù: l'ex presidente si spara durante l'arresto
Quando gli agenti sono entrati nell'appartamento, hanno trovato il presidente a terra ferito. Fa parte del partito di centro-sinistra Alleanza Popolare Rivoluzionaria Americana.

"A giugno arriverà l'annuncio - ha assicurato l'ex c.t. azzurro -. Comunque la mia esperienza in Inghilterra è stata importante e soddisfacente". Lui ha vinto il Triplete e tre campionati col Chelsea, dunque ha la possibilità di fare quel gesto (le tre dita, ndr), però ci vuole rispetto, verso il pubblico, ma pure verso di lui. Dopo il fallimento in Champions Allegri ha confermato la sua volontà di restare alla Vecchia Signora, e il presidente Andrea Agnelli lo ha confermato, ma secondo le indiscrezioni nulla sarebbe stato messo nero su bianco e ancora tutto sarebbe possibile.

Comments