Juventus, Dybala: "Il dolore passerà. C'è sempre un altro trofeo"

Adjust Comment Print

Costretti a dire addio, ancora una volta, alla coppa dalle grandi orecchie, i bianconeri, caduti all'Allianz Stadium contro i giovanissimi ma talentuosi ragazzi dell'Ajax di Erik ten Hag, hanno visto crollare notevolmente e drasticamente le proprie azioni. "Come puoi stendere la squadra che ha vinto 7 scudetti di fila e che ora ha pure il più bravo di tutti?", si sarebbero chieste le big della serie A. "E così - prosegue Garlando - per lo meno a livello inconscio gli umani si sono rassegnati a giocare un campionato tutto loro, lasciando al loro destino superiore gli extraterrestri di Allegri, dati per favoriti in Champions". Ma se la squadra non gioca e se viene schiacciata dagli avversari, il discorso è finito.

Volendo usare una metafora, ieri sera l'Ajax ha giocato a calcetto nell'area della Juventus.

Perù: l'ex presidente si spara durante l'arresto
Quando gli agenti sono entrati nell'appartamento, hanno trovato il presidente a terra ferito. Fa parte del partito di centro-sinistra Alleanza Popolare Rivoluzionaria Americana.

La capitalizzazione è scesa a 1,342 miliardi di euro dal massimo di 1,719 miliardi di euro di lunedì: nel giro di tre giorni il valore della società in Borsa è sceso di poco meno di 380 milioni di euro. E' stato un dominio degli olandesi, la Juve è dunque uscita dalla Champions perché ha demeritato.

La felpa è stata prodotta sia nella versione a girocollo, sia con il cappuccio.

Comments