Juve, Allegri: "Lo scudetto, poi niente figuracce. Chiellini forse torna con l'Inter"

Adjust Comment Print

Se l'arrivo di Ronaldo ha alzato le aspettative? "Ora restiamo concentrati sul campionato, chiaramente dispiace per la Coppa".

Una punzecchiatura a chi contesta e via verso lo scudetto. "Poi apriremo l'uovo e mangeremo il cioccolato fondente che mette di buon umore". In particolare l'ex commissario tecnico della Nazionale ha scelto il simbolo del club (visibile solo al conduttore e non al pubblico) che andrà ad allenare, inserendo lo stesso in una busta che sarà aperta solo tra qualche mese. Naturalmente spiace, ma è inutile continuare a parlarne, ora ci sono tanti discorsi da bar - ha aggiunto Allegri.

Napoli-Arsenal, Ancelotti: "Con cuore, coraggio e intelligenza ce la faremo"
Il risultato sportivo è una cosa che, pur avendo grande attenzione e applicazione, non si può garantire. Bisogna capire se può reggere il peso di una maglia pesante come quella del Napoli .

Massimiliano Allegri in conferenza stampa è tornato sull'eliminazione dalla Champions League: "Per 4 palle perse da polli sulle quali abbiamo subito le ripartenze, sembra che l'Ajax abbia fatto una partita straordinaria". Questo è il mantra della Juventus, che si avvicina alla sfida interna contro la Fiorentina, il secondo match-point per cucirsi addosso l'ottavo Scudetto consecutivo. Le riflessioni sono molto semplici: devo valutare l'annata con lucidità e distacco, con cinismo valutando l'annata collettiva e dei singoli, vedere cosa abbiamo sbagliato e migliorarlo per ripartire. Infortunati? Perin si sta operando. Il calcio è fatto di situazioni, di momenti. Ecco perché sostengo che, pur con tutte le sue umane e fatali imperfezioni, Allegri ha ancora molto da fare e da dire con la Juve che verrà a patto che la società provveda al necessario potenziamento. Sfortuna? Io non rimprovero nulla ai ragazzi che devono essere orgogliosi per quello che hanno fatto. Qualche ragazzo della primavera me lo porterò perchè ci sono dei profili interessanti. E siamo arrivati a giocare quarti di finale non nelle migliori condizioni. Non possiamo andare in giro a fare figuracce.

Comments