Coppa Italia Femminile: sarà ancora Fiorentina-Juve, al Tardini di Parma

Adjust Comment Print

La classifica di Serie A vede infatti al comando la Juventus con 53 punti seguita dalla Fiorentina a 52 e dal Milan a 51. La Fiorentina ha conquistato le ultime due edizioni della Coppa Italia e insegue il suo terzo trofeo: in caso di successo sarebbe la prima società a conquistare la Coppa Italia Femminile per tre stagioni consecutive, per la Juventus sarebbe invece il primo successo.

Alla conferenza stampa di presentazione, che si è tenuta il 18 aprile al Comune di Parma, hanno partecipato i due tecnici delle finaliste, Rita Guarino e Antonio Cincotta, le calciatrici Cristiana Girelli e Alia Guagni, la ct della Nazionale femminile Milena Bertolini, il direttore generale della Figc Marco Brunelli e il vice sindaco con delega allo sport Marco Bosi. I tifosi viola cullano un sogno di uno splendido bis, che è potenzialmente ancora un tris visto che la Fiorentina di Montella si gioca l'accesso alla finale di Coppa Italia giovedì 25 aprile contro l'Atalanta a Bergamo. "Anche nella nostra città è molto praticato e conosciuto". Il calcio femminile sta riscuotendo un'attenzione sempre più forte non solo tra gli addetti ai lavori, ma anche da semplici appassionati ed è per questo che Sky ha deciso di puntarci in maniera decisisa proprio da questa stagione. A segno Tatiana Bonetti che al 23′ ha sbloccato il risultato, portando il parziale totale sul 2-1 per la Fiorentina (l'andata era terminata 1-1). Parte da Parma la Women's Football Week 2019, la settimana dedicata alla promozione del calcio femminile in Italia, promossa dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC.

Le 4 squadre finaliste, infine, si affronteranno il 15 e 16 giugno sui campi del Centro Tecnico Federale di Coverciano (Firenze).

Reddito, due assegni su tre sopra i 300 euro
Solo il 7 per cento di chi ha ottenuto il reddito di cittadinanza ha avuto tra 40 e 50 euro . Meno servizi, più privilegi per pochi.

LE INIZIATIVE. In occasione della Finale di Coppa Italia, la Divisione Calcio Femminile della FIGC sostiene il messaggio "La violenza non è amore", promosso dall'Associazione D.i.Re - Donne in rete contro la violenza, la più grande associazione in Italia che si occupa di violenza contro le donne, alla quale aderiscono 80 organizzazioni che gestiscono 116 centri antiviolenza e 92 case rifugio in 18 regioni.

Internazionale prevista dall'8 al 13 ottobre 2019 a Barcellona.

Comments