Lite con Ferrero, Sabatini conferma: "Ecco perché mi sono dimesso"

Adjust Comment Print

Negli spogliatoi del Dall'Ara c'è stata una lite tra Walter Sabatini e il presidente Massimo Ferrero, con il responsabile dell'area tecnica che ha rassegnato le dimissioni.

Post partita infuocato in casa Sampdoria dopo la sconfitta per 3-0 subita in casa del Bologna. "C'è stato uno screzio tra me e il presidente - ha detto alla fine -, e quando accade una cosa del genere tra datore di lavoro e dipendente è giusto che ci si dimetta". Voglio molto bene a questa squadra.

Dazi doganali, l'Ue pubblica una lista da 20 miliardi di prodotti Usa
Il Consiglio UE ha confermato il mandato negoziale alla Commissione UE per un mini accordo commerciale con gli USA esclusivamente sui beni industriali, con l'obiettivo di eliminare il più possibile i dazi.

L'addio di Sabatini è arrivato pochi mesi dopo quello di Pecini, che da tempo era in rotta di collisione con lo stesso presidente Ferrero.

Comments