Quarti Europa League, i risultati - Rimonta Eintracht, pazzo Chelsea

Adjust Comment Print

Le due semifinali sono Eintracht Francoforte-Chelsea e Arsenal-Valencia. Già vittoriose in trasferta all'andata, invece, Chelsea e Valencia si sono ripetuti contro Slavia Praga e Villarreal: i Blues hanno piegato 4-3 i cechi, gli uomini di Marcelino hanno superato 2-0 i connazionali. In evidenza si sono messi Pedro da una parte e Sevcik dall'altra con una doppietta, così come suo malgrado Deli tra i cechi, autore di una clamorosa autorete.

Clamoroso sfogo. Insigne Sr. sbotta: "Ancelotti è un pacco"
Alcuni di loro hanno anche scherzato sulla durata della sua assenza, immaginando che il calciatore non si sia limitato ad urinare. Lo spettacolo di ieri è irripetibile in Italia, dove ci nascondiamo dietro una tattica.

I tedeschi azzannano gli avversari sin dai primissimi minuti della partita, con la porta di Vlachodimos che però resiste. E al 66' li punisce con un'azione da manuale: dopo una leggerezza del Benfica in fase di disimpegno, Da Costa indirizza di testa verso Rebic che triangola con Jovic e poi serve la palla a Rode, che in scivolata trova l'angolo giusto. I padroni di casa, sospinti dall'assordante tifo del loro pubblico, giocano in apnea negli ultimi minuti in cui il Benfica attacca con rabbia ma non va oltre il palo di Salvio all'85'. Gli uomini di Marcelino impiegano appena 13' per spegnere anche le residue speranze degli ospiti: Guedes ruba palla sulla sinistra e centra per Lato che con un tocco al volo in diagonale di sinistro infila Fernandez.

Comments