La crisi di Higuain: "Pentito di essermi chiuso in casa"

Adjust Comment Print

Gonzalo Higuain si racconta a ESPN, l'attaccante del Chelsea si sfoga nel programma Hablemos de Futbol, parlando delle tante critiche ricevute, specialmente in patria: "Sempre dicono 'coi soldi che guadagna...', però gli amici non si possono comprare". Ma anche l'avventura con la maglia dei "Blues" si sta rivelando deficitaria e il diritto di riscatto da parte della società di Roman Abramovič è improbabile.

Sicuro di ciò che dice e con la maturità di chi, ormai, s'è lasciato tutto alle spalle.

Sono passati anni, ognuno pensa quel che vuole, ma credo di avere scelto in modo corretto.

Fabrizio Cilli eliminato da Uomini e Donne Trono Over: "umiliato dalla redazione"
Questa registrazione sarebbe poi pervenuta alla redazione che, di conseguenza, avrebbe provveduto ad allontanarlo dal dating-show. Anche in questo caso, dunque, si parla di tranello, proprio com'è accaduto per Gian Battista Ronza qualche settimana fa.

Non esco di casa per paura di quello che la gente potrebbe dirmi - ha ammesso l'argentino -, è il rimpianto più grande della mia vita. Se voglio vedere mia madre lei si deve fare 15 ore d'aereo. "Noi calciatori non uccidiamo nessuno, facciamo solo uno sport e non possiamo uscire di casa?" Ma a questo le persone non ci pensano, si tengono in considerazione soltanto i gol che facciamo, perché è il lavoro per cui siamo pagati. Sono in una fase della mia vita in cui niente fa più male. Ci giudicano solo per quello, penso sia un po' esagerato. L'ho sofferto all'inizio, ma ora no. Se non si accede ai social network, si vive lo stesso bene.

QUELLA CONFIDENZA FATTA DA CRESPO- Infine una confidenza fattagli da Hernan Crespo: "Mi disse, è bello tornare in un club dove ho giocato ed essere accolto nel migliore dei modi".

"Non immaginavo nemmeno il 10% di quello che ho ottenuto, perché dovrei preoccuparmi di cosa dicono gli altri?". Se vinci 2 milioni di trofei e non puoi entrare in nessuna società allora c'è qualcosa che non va. "Nel calcio è complicato trovare persone che ti amano per quello che sei veramente".

Comments