Il PSG punta Icardi: l'Inter chiede 70 milioni di euro

Adjust Comment Print

Dopo la telenovela sul contratto e sulla fascia da capitano tolta, il rapporto tra l'attaccante argentino e il mondo nerazzurro si è definitivamente incrinato, e il club meneghino aspettava solo l'offerta giusta per cedere il bomber albiceleste in estate. Anche l'Atletico Madrid vorrebbe Maurito ma ora in pole position per la corsa alla punta sudamericana c'è il club parigino, con i nerazzurri che sembrano ormai rassegnati a salutarlo. L'argentino è l'erede designato dell'uruguaiano Edinson Cavani (dato in partenza da Parigi) nel tridente con Neymar e Mbappé. Ovvero da almeno 70 milioni di euro, il numero al di sotto del quale la società non vuole scendere - riporta sempre la Gazzetta dello Sport - Ma il fatto stesso che il Psg abbia deciso di iscriversi alla corsa per Maurito, è la dimostrazione che i due mesi ai margini della squadra e ora la maglia da titolare persa a favore di Lautaro non hanno allontanato più di tanto gli estimatori.

PERMANENZA? - L'ipotesi di uno scambio con la Juventus per Paulo Dybala, nonostante a Fabio Paratici piaccia questa soluzione, appare in forte ribasso.

Ilicic: "Vogliamo conquistare tutto. La Fiorentina una battaglia come il Napoli"
"Per un'ora molto bene, abbiamo speso molto; poi, col pareggio, a livello fisico e psicologico, abbiamo avuto delle difficoltà". Ora è anche a rischio il secondo posto? L'Atalanta ci ha davvero fatto uscire matti, c'è tanta passione verso questa squadra.

Il Psg ha messo Icardi in cima alla lista della spesa per la prossima stagione.

Il futuro di Mauro Icardi potrebbe essere targato Francia. A sua volta la curva ha risposto con il coro "Siete un pubblico di m...", e il giorno dopo ha diffuso un comunicato duro: "Ci spiace per tutti i gobbi mancati che popolano il resto di San Siro e fischiano contro la nostra coerenza solo perché affamati di vittoria, noi non ci spostiamo di un millimetro".

Comments