Nord Corea - Usa: torna alta la tensione

Adjust Comment Print

Kim da allora ha deciso una moratoria unilaterale come segnale di disponibilita' negoziale verso gli Usa, ritenendo legittimi solo i test a corto raggio. Il Maresciallo Kim è tornato a fare l'artigliere in capo della Nord Corea.

Alla seconda serie di lanci in soli cinque giorni, i militari sudcoreani hanno preso atto che i "proiettili" della Corea del Nord, almeno quelli testati nel pomeriggio, erano "probabilmente" due missili a corto raggio. Il leader supremo, riferisce la Kcna "al suo posto di comando, ha appreso di un piano per esercitazioni balistiche a lungo raggio e ha dato l' ordine di avvio". L'organo si informazione ha diffuso anche delle fotografie che ritraggono i vettori costruiti in modo simile agli Iskander russi. La nuova esibizione arriva mentre è a Seul il negoziatore speciale americano Steve Biegun, che deve discutere con gli alleati sudcoreani lo stato del dialogo con il Nord e la possibilità di concedere aiuti alimentari ai sudditi di Kim, afflitti da carenza alimentare gravissima, secondo l'allarme dell'Onu.

Due missili a corto raggio. A Sino-ri si trova una base missilistica nordcoreana preposta al lancio di missili balistici a medio raggio Nodong. Le relazioni continuano ma vedremo cosa succede.

Champions League, ribaltone Tottenham: è finale
Neanche io me la immagino ancora, sicuramente sarà bellissimo contro una grandissima squadra come il Liverpool . Sapevamo di dover fare di più, non avevamo nulla da perdere.

Nella giornata di ieri il Dipartimento di Stato Usa ha dichiarato che il segretario di Stato Mike Pompeo ha incontrato a Washington il capo della Segreteria del gabinetto giapponese Yoshihide Suga, in visita nel Paese.

Perché? "Vuole mostrare agli americani che, contrariamente alle loro interpretazioni, il tempo non è necessariamente dalla loro parte". Il dittatore iracheno non reagì e fu spazzato via.

Comments