Barcellona: Vettel e la Ferrari con il morale alto

Adjust Comment Print

A Monaco dubito che qualcuno porti grandi aggiornamenti. Ferrari, novità per vincere - Più dietro, si diceva, le due Ferrari, che proprio per trovare la prima vittoria stagionale hanno accelerato il loro programma di sviluppo e porteranno a Barcellona una nuova power unit e un nuovo pacchetto aerodinamico: Vettel e Leclerc condividono la quota praticamente sotto ogni aspetto. È normale che ci voglia un po' di tempo per ritrovare il bilanciamento che vogliamo. Finora abbiamo faticato un po' a mettere assieme tutti i dettagli. "Lo spirito del team è buono, morale migliore rispetto allo scorso anno". Speriamo di essere competitivi.

Dobbiamo cercare di capire e di migliorare per fare in modo che non si ripetano piu' queste situazioni negative. Siamo carichi e vogliosi di lottare per il titolo.

Vettel è terzo nella classifica piloti di Formula 1, ha ben 35 punti da recuperare sul leader Valtteri Bottas.

Charles Leclerc ha tantissimo talento, il monegasco ha dimostrato in più circostanze di avere un buon manico ma deve cercare di non farsi prendere dalla foga nei momenti più importanti e di mantenere la giusta calma: questa è la via corretta per emergere a certi livelli.

Meteo, le previsioni di venerdì 10 maggio
Italia Meridionale: al Sud il tempo sarà prevalentemente soleggiato o poco nuvoloso, inizialmente senza fenomeni. Domenica, 12 maggio: Cieli molto nuvolosi o coperti al mattino con piogge e rovesci anche temporaleschi.

La macchina c'è, ammette lo stesso Sebastian Vettel, ma ora serve la svolta. Credo che come è accaduto recentemente nella Champions League, in cui una squadra ha rimontato un passivo molto pesante in partenza, anche in casa nostra sia forte la volontà di invertire la tendenza dopo un inizio non facile sotto il profilo dei risultati. Spero di poter vincere domenica.

A proposito, la lotta tra Hamilton e Bottas potrebbe far rivivere il duello di allora, ma Toto Wolff ha affermato che dopo quell'esperienza vuole preservare il rapporto tra i piloti, e che verranno presi dei provvedimenti se sarà necessario.

"Oggi sono stato abbastanza meno contento con il bilanciamento, ma è una cosa normale quando si portano così tanti pezzi nuovi sulla macchina".

Comments