Barbara Palombelli a Verissimo: rivelazioni inedite sull’infanzia di Serena Rutelli

Adjust Comment Print

"Ci siamo rivolti allo psicologo che la segue e lui ci ha consigliato di farla entrare al Grande Fratello". Qualche anno prima avevo incontrato Madre Teresa di Calcutta.

Serena e Monica Rutelli hanno vissuto degli anni davvero difficili, ma tutto ormai sembra appartenere al passato. Ospite a Verissimo, Barbara Palombelli racconta del matrimonio con Francesco Rutelli e dei suoi figli. Serena Rutelli ha deciso di non volerla incontrare.

Con l'ingresso di Serena Rutelli al Grande Fratello, Barbara Palombelli si è mostrata ai telespettatori in maniera molto diversa rispetto alla donna che abbiamo sempre visto in Tv. Come per destino, quanto detto da Madre Teresa si è rivelato veritiero e le due bimbe sono entrate a far parte della famiglia Rutelli, ma i primi periodi sono stati davvero terribili, soprattutto a causa del padre biologico, un uomo violento che aveva promesso di ucciderle non appena le avrebbe ritrovate. L'affido in Italia non è regolato bene, prendi in casa dei bambini che sono ancora figli di altri, poi in questo caso c'era un padre violento, avevamo paura. È qualche anno che chiedo loro se vogliono sapere chi è, dove viva, se volevano che facessi delle ricerche, il padre è morto qualche anno fa.

Fiorentina, Diego Della Valle: "Cedere? Questa squadra non la vuole nessuno"
Io, quando penso ai tifosi del resto, penso a quelli veri che, come noi, amano la Fiorentina e gioiscono e soffrono continuando sempre a sostenerla .

Serena è stata adottata insieme a sua sorella Monica dai coniugi Rutelli, quando aveva 7 anni. Quando ho portato Serena dal dentista, il dentista si mise a piangere perché i denti da latte erano scheggiati, erano stati rotti dal padre, dalle sue botte.

La madre biologica, invece, come sappiamo è oggi una clochard e ha tentato un riavvicinamento con la figlia attraverso una lettera. Tra cui uno, che testimonia la sua grande fede in Dio: "Ci sono stati molti eventi che ci hanno fatto pensare ad un incontro voluto da qualcuno di più grande". Uno le ha scritto, ora vedremo se lo faranno anche gli altri. "Avrei fatto conoscere a Serena e Monica la mamma ma loro hanno sempre detto che non volevano". "Se si riunisce con i fratelli, io sarei contenta, sono per il lieto fine".

Comments