News Redazione 12/05/2019 È morta Peggy Lipton

Adjust Comment Print

Il suo volto è noto ai più per aver calcato le scene cinematografiche e televisive negli anni '90. Peggy Lipton, due occhi di ghiaccioche bucavano lo schermo e che forse le sono valse il lancio nella hall of fame di Hollywood.

L'attrice statunitense Peggy Lipton, famosa per grazie al ruolo di Norma Jenning nella serie tv 'I segreti di Twin Peaks' (1989-91) di David Lynch, è morta a Los Angeles all'età di 72 anni.

La donna combatteva con un cancro al colon dal 2004, una battaglia durata 15 anni che l'ha portata alla morte. Ha poi vestito i panni di un altro personaggio molto amato: Norma Jennings di Twin Peaks.

Raiola, la Fifa estende la squalifica in ambito internazionale
Raiola non potrà esercitare la propria professione per un periodo di tre mesi , coincidente proprio con la sessione estiva del calciomercato .

"Ha fatto il suo viaggio pacificamente con le sue figlie e le sue nipoti accanto".

L'attrice ha avuto una carriera che ha spaziato in più rami del mondo dello spettacolo. Prima di sposare il compositore e trombettista Quincy Jones, Peggy Lipton ha avuto problemi di droga e alcool, misti a relazioni sentimentali con uomini violenti. Il successo come attrice arrivò nel 1968, quando interpretò Julie Barnes nella serie televisiva Mod Squad - I ragazzi di Greer, prodotta da Aaron Spelling (papà di Beverly Hills e tantissime altre serie tv americane), per la quale nel 1971 ottiene un Golden Globe come migliore attrice televisiva. L'attrice è venuta a mancare poche ore fa.

La Lipton è stata sposata con il famoso produttore musicale Quincy Jones, padre delle sue due figlie. Si narra di un suo flirt con Elvis Presley ed è stata legata per un breve periodo a Paul McCartney.

Comments