Roma-Juventus, Mirante: "Siamo cambiati a livello difensivo rispetto a prima"

Adjust Comment Print

Roma-Juventus 12 maggio 2019 ore 20:30.

Il tecnico giallorosso, Claudio Ranieri, parla così a Sky Sport dopo il successo contro i campioni d'Italia: "Sono soddisfatto della partita, c'è voluto un gran Mirante a tenerci in partita, ha fatto delle cose ottime soprattutto nel primo tempo". La situazione dei giallorossi non è facile perché le loro rivali ad un posto in Champions League hanno un vantaggio nei loro confronti. Io sono venuto qui perchè Roma mi ha chiamato, e sono venuto con entusiasmo.

Barcellona: Vettel e la Ferrari con il morale alto
Vettel è terzo nella classifica piloti di Formula 1 , ha ben 35 punti da recuperare sul leader Valtteri Bottas . La macchina c'è, ammette lo stesso Sebastian Vettel , ma ora serve la svolta.

La Juventus, che ha già vinto matematicamente lo scudetto, dopo due pareggi rimedia anche la terza sconfitta stagionale. Le trattative non si fanno in due o tre giorni, sono scenari ben ragionati da chi di dovere. Questione di motivazioni? Cuadrado avrebbe segnato in una gara che per la Juve contava davvero? Il mister oggi ha fatto delle scelte giuste, e penso che l'entrata di Ünder è stata fondamentale, ci è mancata tanto, è stato bravo, così come Kluivert che ha speso tantissimo anche aiutandomi in difesa.

L'interesse della tifoseria bianconera, adesso, è calamitato dal futuro, cioè da chi sarà seduto sulla panchina nella prossima stagione. I primi ad essere delusi siamo noi, ma dobbiamo buttarci tutto alle spalle e goderci la vittoria. Comunque andrà Inter-Chievo di lunedì sera, i gialorossi sono arrivati a quota 62, alla pari con il Milan e a -3 dalla sorprendente Atalanta. È il succo di quanto facciamo in settimana e non vuol dire che non vogliamo attaccare, ma lo facciamo in modo diverso.

Comments