Salvini: "Europee saranno un referendum"

Adjust Comment Print

"Sarà un referendum non elezioni europee". L'altro ricorda che "l'ultimo a parlare di referendum è stato Matteo Renzi e non gli è andata bene".

Tra i due vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio si è scatenato un nuovo botta e risposta sulle Europee. "Sul conflitto d'interessi mi aspetto lealtà al contratto". La proposta che Di Maio ha chiesto a Salvini di firmare, dovrebbe essere presentata ufficialmente il 12 maggio. Il ministro ha anche sottolineato che dal primo gennaio 2019 a oggi sono sbarcate 1.009 persone contro le quasi 9.959 dello stesso periodo di un anno fa. Tutto quello che serve a lottare contro la corruzione e l'affarismo io lo condivido. "O riprendiamo questa Europa per i capelli e la ripuliamo, oppure ai nostri figli lasceremo uno stato islamico fondato sulla precarietà e sulla paura". "Non è accettabile tra colleghi di governo dire 'no, non mi piace'. - queste le parole di Salvini - Anche qualcuno dei 5 Stelle ha detto 'non serve, non è urgente'". Lo ha detto il vicepremier M5s Luigi Di Maio parlando a margine dei un'iniziativa del forum delle associazioni familiari. Io non sfido gli italiani, li rappresento. Riferimento nemmeno troppo velato all'articolo che vuole limitare i poteri del Ministero dei Trasporti (attualmente diretto dal grillino Toninelli) a favore del Ministero dell'Interno. "Chi dice che la donna deve stare chiusa in casa a fare più figli", replica Di Maio al segretario della Lega. "Sono molto deluso dal decreto bis perché non c'è nulla sui rimpatri ". Ma i suoi insulti sono medaglie. Cosi' il ministro dell'Interno da Sanremo. Scrivere una lettera al ministro degli Esteri e al presidente del Consiglio sui rimpatri mi sembra un'iniziativa ingiusta.

Milan, Gattuso precisa: "Biglia convocato, ma non è a disposizione"
Andreea Tolomeiu , l'ex modella rumena madrina rossonera, è un vero e proprio talismano per il Milan . Non ho bisogno di essere sempre accarezzato, le carezze non mi piacciono, sono fatto così.

"Un miliardo recuperato dal reddito alle famiglie" - La giornata di Di Maio era cominciata con un annuncio sui social network: "Stiamo lavorando per mettere nero su bianco su un decreto legge la destinazione del miliardo recuperato dal reddito di cittadinanza alle famiglie", ha scritto il vicepremier in un lungo post su facebook in occasione della festa della mamma.

Si tratta di un "provvedimento su cui chiedo a tutte le forze parlamentari, opposizioni incluse, di aprire subito un tavolo di lavoro".

Comments