Serie A, il Napoli espugna Ferrara: SPAL sconfitta 2-1

Adjust Comment Print

Gli applausi di tutto il Paolo Mazza di Ferrara lo hanno inorgoglito, prima e dopo la gara. Abbiamo fatto una bellissima partita, interpretata bene da tutti gli aspetti. All'88' però la difesa ferrarese si fa trovare impreparata e Mario Rui trafigge Viviano sul primo palo, è l'atto conclusivo della sfida: 2-1 per il Napoli che ora può pensare solo a chiudere al meglio la propria stagione. Sarà anche per questo che volano le ironie sotto le statistiche pubblicate dai profili social del club: "Il Napoli è la squadra che ha segnato di più negli ultimi 15 minuti di gioco? Abbiamo vinto meritatamente" ha detto il tecnico in seconda degli azzurri.

Juventus, Nedved: "Sarà difficile migliorare la rosa. Allegri? Chi vivrà vedrà..."
Per me è stata un'avventura, è il primo che ho scritto e spero non sia l'ultimo, perché vorrà dire che avrò altre esperienze. L'allenatore bianconero, infatti, si incontrerà con Agnelli per definire il suo futuro: "Al mercato ci pensa la società".

Sicuramente è un calciatore fondamentale e ha fatto una stagione straordinaria nel complesso, tra l'altro anche in una posizione inedita oggi. Oggi è pronto per una grande squadra, anche se a noi dispiace privarci di lui. Com'è portare un cognome così importante? Credo che Alex sia uno dei portieri più forti in Europa. Sono contentissimo, a Napoli si vive e si lavora bene. Salto di qualità? Siamo un gruppo giovane, che il prossimo anno avranno ancora più esperienza. "Dobbiamo migliorare, ma penso che con qualche aggiustamento riusciremo a farlo".

Comments