Napoli, j'accuse di De Laurentiis:"Nelle curve spacciano droga"

Adjust Comment Print

"La Juventus ha avuto 75 milioni gratuitamente per lo stadio, quindi ha speso soltanto 50 milioni sui 125 dello Stadium". Tra l'altro la famiglia Agnelli ha un'influenza a Torino che gli ha permesso di avere una scorciatoia con gli interessi delle banche. Il Napoli, pur giocando in uno stadio compromesso per il quale il sottoscritto ha avuto 25 milioni per le Universiadi, sta andando avanti. Pensate che per presentare un progetto per il San Paolo al Comune, spesi solo di esperti 350mila solo di parcelle! Il tema è quello degli stadi di proprietà. Dopo aver visto i primi minuti di Manchester City-Tottenham eravamo tutti eccitati. Dobbiamo preoccuparci anche di ciò che proponiamo. Il nostro spettacolo non è più per giovanissimi, ma per vecchi. Bisogna porsi il problema di come proporlo.

La più grossa ca***ata del mondo, poi, è che compriamo giocatori ma possiamo fare solo 3 cambi. Ditemi: Lotti, bravissima persona, ma cosa c'entra con il mondo del calcio? Ha fatto un casino! Il problema non è degli stadi bellissimi, ma di chi li popola. L'Udinese ha lo stadio nuovo ma rischia la retrocessione. Le nostre curve non sono il tifo sano. Mi hanno attaccato in tutta la città quando ho preso Sarri.

Foschi: Palermo in C? Una vergogna
Chi sono i consiglieri che hanno deciso questa cosa qui senza aspettare neanche il secondo grado, è una cosa scandalosa. Deve cambiare il sistema, è una vergogna ed è ora di finirla, certa gente non deve star seduto in quelle poltrone.

Con un provvedimento di Renzi si può daspare chiunque abbia commesso reati negli ultimi 5 anni, su mia insistenza. Nelle curve non c'è il calcio sano ma i questori si cagano sotto nel dare il daspo a certi soggetti. Molti steward sono legati anche alla malavita. Questo ci permetterebbe di abbassare i prezzi dell'abbonamento, e obbligare le piattaforme a fare un prezzo più basso e non legato ad altri contenuti: se vuoi vedere il calcio ti abboni solo al calcio.

Comments