Serie A, quarto posto: Atalanta a quota Champions, rimonta Milan a 3,50

Adjust Comment Print

La Champions League è sempre stata un miraggio, un sogno, una parola talmente grossa che per lunghi tratti della stagione, e fino a poche giornate fa, tutti avevano quasi timore a pronunciare. La squadra di Gasperini, oltre al vantaggio sull'Inter - in caso di arrivo a pari punti - avrebbe la meglio anche sulla Roma, ma dovrà guardarsi dal Milan.

In caso di arrivo a pari punti con i rossoneri, invece, a qualificarsi per l'Europa più prestigiosa sarebbero proprio quest'ultimi.

Le vittorie di sabato di Atalanta e Milan mettono pressione all'Inter e riducono drasticamente le speranze di Roma, Lazio e Torino.

Tribunale Federale Nazionale, Palermo retrocesso all'ultimo posto della Serie B 2018/2019
Partiranno invece regolarmente i play-off -a questo punto senza il Palermo - che non subiranno alcuno slittamento di data. Grazie alla sentenza il Venezia sarebbe salvo e il Foggia andrebbe al playout contro la Salernitana (andata in Puglia).

Come riportato da un editoriale di Andrea Elefante per la "Gazzetta dello Sport", l'Inter trionfa contro il Chievo Verona ma la qualificazione in Champions non è certa.

Sono ancora in lotta quattro squadre per i due posti Champions alle spalle di Juventus e Napoli. In caso di arrivo di tre squadre a pari punti al quarto posto, quindi con una terza già qualificata, va considerata in Champions League solo la prima delle due nella grafica.

Inter, Atalanta e Roma? I giallorossi sono obbligati a vincere le restanti tre gare contro Juventus, Sassuolo e Parma e sperare nei passi falsi altrui: gli scontri diretti la vedono infatti perdente con Atalanta, Inter e Milan, e l'unica chance è quella di sorpassare due rivali o sperare in un arrivo a tre con Atalanta e Inter, che vedrebbe esclusi i meneghini. Più realisticamente le classifiche avulse che possono comprendere Belotti e compagni sono con la Roma e le milanesi per il quarto posto.

Comments