La Juventus di Sarri: Higuain può tornare, farebbe coppia con Ronaldo

Adjust Comment Print

Pare, infatti, che i colloqui con la dirigenza bianconera e l'attuale allenatore del Chelsea stiano proseguendo, ma al momento, con l'immediato impegno della finale di Europa League, Fabio Paratici non vuole distrarre più di tanto l'allenatore.

Di Maio: se Lega frena su dl Famiglia cerca pretesto per crisi
E, conclude il giornalista, "nella gerarchia delle priorità del personaggio al primo posto c'è sempre se stesso". Oggi - dice il leader di Fi a Mattino 5 - le cose che sono venute fuori sono miserrime e tutte discutibili.

Secondo quanto riportato dal giornalista di Telelombardia Luca Momblano, intervenuto ai microfoni di 'MC Sport', nella trasmissione 'Maracanà', la Roma non più tardi di tre giorni fa ha offerto un contratto a Sarri, con quest'ultimo che avrebbe chiesto tempo. Il valzer delle panchine tuttavia è appena cominciato e sono poche le squadra attualmente senza accompagnatore: l'Inter ha ormai garantito a Conte la titolarità del futuro progetto tecnico, restano Juventus, Milan e Roma. Sono felice, ma dobbiamo discutere e confrontarsi con il club, come sempre accade alla fine di ogni stagione. Ora l'allenatore italiano è impegnato nel preparare la finale di Europa League contro l'Arsenal ma dopo una sola stagione, definitiva fallimentare in Premier League, può fare le valigie e tornare in serie A. No, non riesco a capire perchè si dica questo. "Se non sbaglio negli ultimi due anni il City ha vinto tutto e penso che il loro stile di gioco sia simile a quello che ho in mente io, quindi penso che possiamo giocare il mio tipo di calcio anche qui in Inghilterra". "E' mercoledì. Devo pensare soltanto alla finale". Così Maurizio Sarri, tecnico del Chelsea, commenta a Sky Sport presente e futuro sulla panchina inglese. Il terzo: "i rapporti tra Juve e Chelsea sono talmente solidi che basterebbe ricordare l'affare Higuain senza aggiungere altro".

Comments