Sara Carbonero, giornalista e moglie di Casillas, operata per un tumore

Adjust Comment Print

Sara racconta di avere scoperto della malattia durante un controllo di routine.

Ad accompagnare la foto, c'è una lunga didascalia in cui Sara apre il suo cuore e parla delle sue paure: "Quando ancora non ci eravamo ripresi dallo spavento, la vita ci ha sorpreso di nuovo, questa volta è toccato a me, con quella parola di sei lettere che ancora faccio fatica a scrivere".

Formula 1 in lutto: è morto il grande Niki Lauda
E ogni volta che l'ho incontrato, ho provato un'emozione come fosse sempre la prima volta. " Oggi è un giorno triste per la F1 ". Dal 2012 ricopriva la carica di Presidente del Consiglio di Sorveglianza della Mercedes .

La Carbonero si sente ottimista, nonostante tutto: "Sono tranquilla e fiduciosa che tutto andrà bene". Che poi aggiunge: "Ho ancora qualche mese di trattamenti e lotta davanti a me. So che la strada sarà dura, ma avrà un lieto fine con il supporto della mia famiglia e dei medici", ha scritto sotto alla foto di una citazione della poesia "Kafka sulla spiaggia", di Haruki Murakami. Ma su un punto non c'è dubbio. Secondo i media spagnoli, Sara Carbonero sarebbe stata operata in una clinica di Madrid la scorsa settimana. Il primo maggio il portiere spagnolo è stato molto male a causa di un infarto che ha per fortuna superato. Sono sicuro che a un certo punto della vita vi è capitato qualcosa che non rimarrà tra i vostri bei ricordi. "Approfitto per chiedere ai miei colleghi giornalisti il rispetto e la comprensione che mi sono sempre stati riservati, specialmente in questi momenti così difficili e delicati per me e la mia famiglia".

Comments