Ennesima disavventura per la madre di Zaniolo

Adjust Comment Print

Questa mattina, invece, in zona Eur dove vive con il figlio, Francesca è stata avvicinata da due persone in scooter con il casco che dopo averla minacciata le hanno rubato la borsa.

Due uomini in scooter hanno minacciato Francesca Costa rubandole la borsa: è giallo sulla storia scritta da Zaniolo su Instagram.

Resta da chiedersi cosa volesse dire Zaniolo con il "Poi non lamentatevi".

Di Maio: se Lega frena su dl Famiglia cerca pretesto per crisi
E, conclude il giornalista, "nella gerarchia delle priorità del personaggio al primo posto c'è sempre se stesso". Oggi - dice il leader di Fi a Mattino 5 - le cose che sono venute fuori sono miserrime e tutte discutibili.

Già in aprile la mamma del calciatore era stata derubata dell'auto, una Bmw, ma i malviventi qualche giorno dopo l'avevano riportata sotto casa del giocatore. Francesca Costa non ha riportato conseguenze e ha presentato denuncia ai Carabinieri della compagnia Eur. In una delle sue stories su Instagram Nicolò Zaniolo ha dichiarato: "Mia mamma per la seconda volta ringrazia chi si è permesso di rubare qualcosa che non gli appartiene". Senza esitare ha consegnato il Rolex, i soldi e le chiavi della macchina che però i due banditi non hanno portato via. Le indagini sono in corso.

Il giocatore giallorosso dopo il bruttissimo episodio: "Troppo facile prendersela con una donna da sola in strada".

Comments