Giro d'Italia: domani la mitica Cuneo-Pinerolo

Adjust Comment Print

‍ Arnaud Demare vince la 10ª Tappa del Giro, ancora secondo Viviani. Nella tappa dedicata a Fausto Coppi vince un gregario alla sua prima vittoria in carriera.

Intanto ci sono dei distacchi significativi in seguito al colpo di Valerio Conti, il romano della Uae Emirates, che nella sesta tappa conquista la maglia rosa con quasi sei minuti di vantaggio su Roglic che aveva monopolizzato le prime frazioni dopo il primato conseguito dopo il prologo di Bologna, poi il doloroso ritiro di Dumoulin caduto rovinosamente nella tappa di Frascati ed il digiuno non preventivato di Elia Viviani retrocesso per un'infrazione nell'arrivo ad Orbetello. Su tutte il doppio passaggio sulla salita di via Pricipi d'Acaja, caratterizzata da una pendenza del 20%, e il primo Gran Premio della Montagna con la salita di Montoso dal versante di Bibiana prima del ritorno a Pinerolo.

L'omaggio a una delle più grandi imprese nella storia del ciclismo, il primo appuntamento per gli scalatori. Si tratta di una salita inedita di 8.9 km al 9.4% (con oltre 6 km sopra il 10% e punte massime del 14%). Ecco l'elenco completo delle variazioni al traffico nelle giornate del 23 e 24 maggio.

Ennesima disavventura per la madre di Zaniolo
Due uomini in scooter hanno minacciato Francesca Costa rubandole la borsa: è giallo sulla storia scritta da Zaniolo su Instagram . Senza esitare ha consegnato il Rolex , i soldi e le chiavi della macchina che però i due banditi non hanno portato via.

La dodicesima tappa del Giro d'Italia 2019 sarà trasmessa in diretta tv in chiaro dalle 13.20 su RaiSport e dalle 14.30 su Rai2.

Prosegue il momento di calma apparente al Giro d'Italia 2019. "Oggi sarà l'ultima tappa di Giacomo Nizzolo in questo Giro d'Italia - fa sapere il team via social network - Anche se ovviamente è deluso di dover lasciare la Corsa Rosa, il suo GT di casa, la squadra ha deciso che è meglio per lui tornare a casa per prepararsi ai prossimi obiettivi". Traguardo in Corso Torino alle 17.30.

Comments