Mondiale Under 20: l’Italia batte l’Ecuador e resta a punteggio pieno

Adjust Comment Print

L'Italia conquista la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta del Mondiale Under 20 grazie alla vittoria di misura contro l'Ecuador.

Per quanto concerne il match gli azzurri si confermano solidi e pratici e vanno in vantaggio dopo 15′ con Pinamonti su assist di Scamacca.

Francesco Chiofalo, le sue condizioni dopo l’operazione
Si riferiva a Antonella Fioredelisi alla quale, un paio di giorni fa, ha dedica un post con dedica: " E chi ti lascia più! ". Proprio lui, però, non ha mai perso la forza di rialzarsi sorridendo sempre più alla vita.

Dopo il gol la partita non registra azioni degne di essere ricordate, sino al 40esimo, quando Porozo effettua un'entrataccia a martello nei confronti di Tripaldelli, e conseguentemente viene espulso dall'arbitro Makhmamed. Plizzari però si prende ancora il ruolo da protagonista e para la conclusione di Campana dal dischetto. Nel finale, è forcing sudamericano: tutto inutile, i ragazzi terribili di Nicolato volano con merito agli ottavi di finale. Cifuentes è il più in palla, ma Plizzari è insuperabile e nei primi venti minuti effettua due parate stupende e nega il gol ai giovani della Tricolor. In mezzo il gol dell'Italia, segnato da Pinamonti che finalizza un grandissimo contropiede e con un tiro perfetto fredda il portiere avversario. A questo punto il Messico esce definitivamente dalla competizione, mentre al Giappone servirebbe almeno un punto per conquistare il passaggio matematico del turno. Invece la situazione dell'Ecuador si fa disperata: dovrà cercare vincere assolutamente contro il Messico e sperare che gli azzurri battano i giapponesi.

Comments