Napoli, ADL: "Ci manca un grande attaccante. Lunedì darò grande notizia"

Adjust Comment Print

Il presidente del Napoli accoglie Di Lorenzo: "E' il primo regalo di Ancelotti". Mi farebbe divertire, ma non potrei mai dire se ci andrà davvero o no. C'è Agnelli, è lui che deve scegliere. "Dobbiamo trovare un grande attaccante ma soltanto se è quello giusto e quindi facciamo lo sforzo per prenderlo, se troviamo un grande attaccante ma che è quasi quello giusto allora quel quasi non mi convince".

È un Aurelio De Laurentiis più vulcanico del solito quello intrattenutosi con alcuni tifosi del Napoli.

GF, lite in diretta e ira di Barbara D'Urso: interviene il Moige
Accanto a Francesca c'era anche una sua amica, Alessandra, che ha confermato il presunto tradimento dell'ex fidanzato . Anche Francesca Brambilla e Stefano Laudoni hanno diffidato e poi querelato Valentina Vignali.

Ecco le parole del numero uno della società partenopea: "Certo che tifavo per il Chelsea ieri, tifavo per un italiano prima di tutto, anzi due visto che oltre a Sarri c'era anche Jorginho". Sarebbe soltanto un atto di amore, simpatia per un napoletano che è dovuto scappare da Napoli per i motivi che sappiamo. E' un bravissimo terzino che stavamo verificando. Infine la chiusura che lascia spazio a molti dubbi: "Lunedì vi darò un altra bella notizia per l'estate". "Lui ha 26 anni e credo sia ancora molto giovane e un validissimo acquisto".

Comments