Veretout, l'agente mette fretta al Napoli

Adjust Comment Print

Jordan Veretout potrebbe essere il secondo colpo del Napoli in questa sessione di mercato, dopo Giovanni Di Lorenzo.

"Jordan? Penso che per tanti giocatori della Viola sia il caso di cambiare aria". Lui si è detto affascinato da Napoli.

Il filo conduttore delle due operazioni è Mario Giuffredi, procuratore sia di Di Lorenzo che di Veretout con il quale nella giornata di ieri il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e il direttore sportivo Cristiano Giuntoli si sono riuniti per dare un'accelerata concreta alla trattativa che porta al centrocampista della Fiorentina.

Bernardeschi sicuro: "Juventus? Sarri è un allenatore valido"
CRESCITA PERSONALE - "Questi due anni alla Juventus sono stati un crescendo, entrare in una società nuova non è semplice". Vogliamo andare alla fase finale del prossimo Europeo e vincere la massima competizione continentale per Nazionali.

La società partenopea avrebbe già trovato l'accordo con Veretout per quanto riguarda durata del contratto e ingaggio, bisognerà ora convincere la Fiorentina ad abbassare le pretese sul costo del cartellino.

La Fiorentina è scesa dai 25 milioni iniziali richiesti a 22 comprensivi di bonus. L'agente ha spiegato che il ragazzo è sempre in orbita Napoli e che potrebbe arrivare a prescindere dalla cessione di Allan. Castagne? Resta all' Atalanta, è molto difficile che arrivi Theo Hernandez.

Comments