Incidente nella Giudecca, grande nave investe imbarcazione passeggeri ormeggiata

Adjust Comment Print

Con queste parole, pronunciate ai microfoni di Rtl 102.5, Matteo Salvini risponde a chi lo accusa di voler andare a elezioni anticipate, come testimonierebbero i continui scontri con gli alleati grillini.

È questa la soluzione a cui fanno riferimento i ministri Salvini e Centinaio?

Il comitato conduce da anni una battaglia contro gli "inchini" delle enormi navi da crociera nella laguna. O presentare come biglietto da visita di Venezia lo sbarco di milioni di turisti di fronte a un petrolchimico? "Siamo finalmente prossimi a una scelta - annuncia poi il ministro - che terrà assieme le esigenze del settore turistico, la protezione dell'ambiente e del paesaggio".

Il riferimento, scoperto, è a Marghera.

Guardiola alla Juventus, Barzagli spera: "È bello sognare"
In tanti lo danno per scontato, ma ancora la decisione non è nota". Soprattutto non essendo dentro alla questione". " Sarebbe stato interessante .

Dopo l'incidente del 2 giugno a Venezia si è ricominciato a discutere del transito delle grandi navi da crociera nella Laguna. Ci stiamo lavorando insieme con il ministro Toninelli, con il Comune di Venezia, la Regione Veneto e i gli altri Comuni rivieraschi. "Di riunioni tecniche, e nell'aggettivo c'è il motivo per cui il presidente aveva delegato me a partecipare, se ne è svolta soltanto una - prosegue l'Assessore - e, a questo punto, vale la pena raccontarne anche il patetico svolgimento, visto che il ministro ha voluto portare a livelli così bassi i rapporti istituzionali, umani, politici e anche tecnici". Da Toninelli a Costa, l'annuncio è uno solo: stop ai giganti del mare nel Canale della Giudecca entro la fine di giugno. Il Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche per Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli, fanno sapere fonti del Mit, sta per chiudere il lavoro sul protocollo e, vista la delicatezza del dossier, ha deciso di chiedere anche un parere all'Avvocatura dello Stato. Questo è un passaggio fondamentale per la caratterizzazione dei fanghi stessi e per i successivi dragaggi.

Poi aggiunge: "La compagnia desidera esprimere tutto il proprio supporto a tutte le persone coinvolte nell'incidente, a partire dall'equipaggio del River Countess, tutti i suoi passeggeri, in particolare quelli feriti, felice che nel frattempo siano quasi tutti stati dimessi, sino naturalmente alla società armatrice Uniworld".

Come intendete formulare il divieto per le grandi navi?

Comments