Trovato un altro cadavere nel Po

Adjust Comment Print

A meno di 24 ore dal ritrovamento, proprio nelle acque del fiume, del corpo senza vita del diplomatico della Bahamas Ramsey Alrae Keiron, le forze dell'ordine hanno recuperato la salma di un uomo. La polizia, che da ieri indaga anche sulla morte dell'amico, trovato morto sempre nel fiume Po ma all'altezza del ponte Isabella, sta cercando di capire perché i due fossero a Torino. Da una analisi esterna del corpo non sono emersi segni di violenza, solo una ferita alla testa secondo gli investigatori compatibile con una caduta. Come ricostruisce il Corriere, si tratta di Blair Rashad Randy John, studente del College di New Providence, residente in Canada. I due giovani erano amici da diversi anni e si erano dati appuntamento nel capoluogo piemontese dove uno dei due doveva partecipare a una conferenza. Un mistero che si è ulteriormente tinto di giallo quando si è appreso che un suo amico risultava scomparso da giorni.

Ramsey Alrae Keiron frequentava una scuola diplomatica a Vienna e aveva rapporti con il ministero degli Affari esteri delle Bahamas.

Trump a Londra, attacco a Khan
Prima di atterrare, Trump ha trovato il tempo anche di insultare il sindaco di Londra, Sadiq Khan , con il quale i rapporti non sono mai stati idilliaci.

"Sui due ragazzi al momento non emergono elementi tali che facciano pensare a delitti", ha detto il questore di Torino, Giuseppe De Matteis, "l'autopsia sarà eseguita nelle prossime ore ma dai primi esami medici si esclude che le ferite apparenti possano aver causato la morte". Secondo quanto accertato dagli inquirenti, i due giovani erano arrivati nel capoluogo piemontese alla fine dello scorso mese. In città è arrivato da Milano anche il viceconsole delle Bahamas.

Comments