F1 2019: Binotto crede nel progetto Ferrari: "Come ai tempi di Schumi"

Adjust Comment Print

Al Gran Premio di Francia arriverà un'ala anteriore ridisegnata, in Austria un fondo rinnovato, in Gran Bretagna un nuovo diffusore, in Germania un aggiornamento ai deviatori di flusso. Un circuito fatto di lunghi rettilinei, che richiedono poderose frenate, ma anche di curve lente e chicane che obbligano a usare moltissimo i cordoli.

"Non ho nessuna intenzione di ritirarmi - ha dichiarato Vettel ad Autobild - Mi diverte la Formula 1 e ho ancora qualcosa da fare in Ferrari" ha dichiarato il tedesco, facendo chiaramente riferimento alla voglia di vincere il titolo con la Ferrari.

Giro: un tifoso lo fa cadere, Lopez lo prende a schiaffi
Ne fa le spese il corridore Miguel Angel Lopez , maglia bianca di miglior giovane. Così lo stesso Miguel Angel Lopez ha commentato l'episodio.

I PILOTI La differenza lampante tra quella Ferrari e questa, sta però nei piloti. Il manager Svizzero vede dei segnali che gli ricordano le basi che ci sono voluti alla Scuderia prima del 2000. "L'anno scorso, sono riuscito a finire in zona punti e quindi quest'anno, l'obiettivo è quello di fare meglio", ha concluso. Charles invece è un combattente, a Baku ha commesso un errore e a Monaco serviva più pazienza, ma non era facile partire dietro nella gara di casa. "Non abbiamo ancora trovato le risposte ma iniziamo ad avere una buona comprensione della macchina". La stagione è iniziata come è finita la precedente se non peggio.

Nonostante queste lacune riscontrate sulla vettura, Binotta nega che si sta preparando una Ferrari B; piuttosto si sta lavorando per migliorare i suoi difetti portando degli aggiornamenti nelle prossime settimane: "Non ci sarà una Ferrari B, una vettura totalmente nuova, piuttosto una serie di sviluppi nelle prossime gare per migliorare l'uso delle gomme". Una previsione ottimistica per quanto riguarda Maranello e molto pessimistica per quanto riguarda Stoccarda: la verità della pista potrebbe essere un'altra visto che le parole della vigilia sono state quasi mai rispettate dai verdetti di classifica.

Comments