Arresto cardiaco: Camilleri ricoverato in gravi condizioni

Adjust Comment Print

"Se potessi vorrei finire la mia carriera seduto in una piazza a raccontare storie e alla fine del mio 'cunto', passare tra il pubblico con la coppola in mano", ha rivelato più volte l'autore. Roberto Ricci, direttore del reparto di cardiologia del Santo Spirito, ha specificato che lo scrittore "versa in condizioni critiche ed è in prognosi riservata, ricoverato in rianimazione".

Lo scrittore siciliano Andrea Camilleri, creatore del celebre Commissario Montalbano, è stato ricoverato d'urgenza questa mattina all'ospedale Santo Spirito di Roma, a seguito di un arresto cardiaco. A quanto si apprende, Camilleri è giunto al nosocomio alle 9,15 in ambulanza in condizioni critiche per problemi cardiorespiratori.

Andrea Camilleri è sposato con Rosetta Dello Siesto dal 1957. Ora anche Camilleri verrà fatto santo", scrive Agostino, che poi aggiunge: "Ma grande scrittore de che Montalbano? In tutto 26 romanzi per arrivare all'ultimo libro, Il cuoco dell'Alcyon, uscito pochi giorni fa, per un totale di 25 milioni di copie vendute. Della fiction ora si attendono gli ultimi due episodi, anche questi firmati da Alberto Sironi.

Blackout in Argentina e Uruguay: 48 milioni di persone al buio
Notevoli disagi e ritardi anche per gli autobus nella regione di Buenos Aires, per la mancanza di segnaletica elettrica. In Argentina e Uruguay si sta verificando un maxi black out, dopo un guasto al sistema di interconnessione elettrico.

Andrea Camilleri prima di essere colpito dal malore che lo ha portato in ospedale si stava preparando per il suo debutto presso le Terme di Caracalla. Nel 1984 l'incontro con l'editore Sellerio, mai più lasciato, da cui scaturì La strage dimenticata. "Mi dà un senso di vomito", aveva detto Camilleri. E ancora, lo scorso anno Camilleri - ricorda Corriere.it - ha ri-debuttato come attore a teatro 70 anni di distanza dal suo primo esordio sulla scena, al teatro Greco di Siracusa dove interpretò Conversazioni con Tiresia.

E proprio una caricatura sembra l'immagine che compare sul sito Vigata.org, l'unico "legato a me e da me in parte autorizzato" per sua stessa ammissione.

Comments