Terremoto in Francia: il primo bilancio. Crepe nei muri e tanta paura

Adjust Comment Print

Una scossa di magnitudo 5.2 ha fatto tremare il nord-ovest della Francia intorno alle ore 8.50.

Stando alle prime informazioni, la scossa di terremoto che ha colpito oggi il Giappone è ritenuta molto potente, ma è lontana per intensità da quella che colpì il paese asiatico nel 2011 e che provocò, tra l'altro, l'incidente della centrale nucleare di Fukushima. Stando all'Associated Press la forza del terremoto avrebbe avuto grado M 5.1 sulla scala Richter, anche se invece il centro europeo sismologico EMSC-CSEM segnala un grado di magnitudo più basso a circa 4.8 Richter. Paura tra le persone che sono scese in piazza per il timore di ulteriori scosse di assestamento più forti della principali. Ha scosso città come Le Mans, Nantes, Rennes e Caen.

"Ho sentito la casa tremare qui a Montsoreau", ha scritto Peter Symon su Twitter che si trovava a 70 km da Bressuire, epicentro del terremoto.

Nello Musumeci fa gli auguri agli studenti impegnati agli esami di maturità
Abolito il quizzone , in seguito si passa direttamente all'orale , e le date d'inizio sono stabilite dalle singole commissioni. L'appuntamento è alle 8:30 con l'apertura del plico telematico dal quale si potrà accedere alle tracce .

Gli esperti sono al lavoro per accertare la natura di questo terremoto. Si temono danni e vittime, la profondità è stata di 20 chilometri. Il sisma è avvenuto nella regione della Nuova Guinea Occidentale, lungo le coste dell'isola di Irian Jaya, venendo avvertito a centinaia di chilometri di distanza.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

Comments