Belgio-Italia Under 21 1-3: Azzurrini secondi, qualificazione in bilico

Adjust Comment Print

Serata agrodolce per l'Italia Under 21, che nell'ultima giornata della fase a gironi dell'Europeo di categoria, vince 3-1 contro il Belgio, ma ora vede le sue ultime speranze di approdo in semifinale appese ad un filo. La vittoria della Spagna per 5-0 sulla Polonia fa sì, infatti, che la squadra di Di Biagio chiuda come seconda e che debba aspettare gli esiti degli altri due gironi per capire se potrà accedere alle semifinali e ai Giochi Olimpici in qualità di migliore squadra tra quelle che hanno chiuso alle spalle delle vincitrici dei raggruppamenti. Ottimo approccio dei nostri, che con intensità mettono sotto il Belgio e sfiorano il vantaggio più volte con Barella, Chiesa, Pellegrini e Mandragora. La gara si sblocca al 44': cross da sinistra di Pezzella, sponda aerea di Cutrone, tira al volo Barella col destro, respinge De Wolf, riprende Barella e con un gran sinistro insacca. Al 10 minuti dal termine il Belgio accorcia le distanze con un super gol di Verschaeren, che trova un destro subliem a giro da fuori. Bisognerà dunque seguire con molta attenzione anche l'altro match del girone che si giocherà in contemporanea Spagna-Polonia per sperare nel primo posto e nel passaggio del turno.

ITALIA (4-2-3-1): Meret; Calabresi, Mancini, Bastoni, Pezzella; Barella (90' Dimarco), Mandragora; Chiesa, Locatelli (72' Tonali), Pellegrini (79' Bonazzoli); Cutrone.

Drone Usa abbattuto, Trump: "Bombardare Iran? Lo scoprirete presto"
Gli Usa hanno accusato Teheran di aver compiuto gli attacchi, nonostante le reiterate smentite della repubblica degli ayatollah. Che porterebbe ad una chiusura dello stretto di Hormuz, dove passa buona parte del traffico petrolifero mondiale.

Federico CHIESA - Uomo in più di questa Italia per tutto l'Europeo.

BELGIO (4-3-3): De Wolf; Cools, Bornauw, Cobbaut, Bushiri; Heynen, Omeonga (Dal 59' Verschaeren), Bastien (Dal 59' e Mangala); Saelemaekers (Dal 74' Mbenza), Schrijvers, Lukebakio. All.

Comments