Milan, ecco Giampaolo: "Ansioso di cominciare. Voglio anticipare la data del raduno"

Adjust Comment Print

Quali sono le prime considerazioni da allenatore del Milan? Ma per il momento sono contento di iniziare e di essere in questo grande club.

"Sono stato colpito dalla serietà di Boban e Maldini, dalla loro competenza e passione. Sarà un campionato impegnativo".

Esami di maturità: tracce dei temi per la prima prova d’esame
Tra le tracce , una riflessione su l'"Eredità del Novecento" , a partire da un brano di Corrado Stajano , giornalista e scrittore. Sostituisce il saggio breve e chiede ai candidati di argomentare, riflettere prendere posizione sugli spunti forniti.

Ai microfoni di Milan Tv il mister ha parlato del livello della Serie A: "Il nostro campionato negli ultimi anni è stato sempre più competitivo". Con i ritorni di Sarri e Conte, ed insieme ad altri allenatori di qualità, questa stagione sarà ancora più avvincente della precedente. "C'è stato un cambio di mentalitù da parte di tante che a San Siro vanno a giocarsela, gli equilibri si sono spostati sui piccoli particolari che possono fare la differenza".

È ufficialmente iniziata l'avventura al Milan di Marco Giampaolo, scelto dalla società rossonera come erede di Rino Gattuso in panchina. "La storia del Milan racconta di un club e di una squadra che ha sempre ricercato la bellezza, l'estetica oltre che il risultato". Il Club rossonero ha vinto titoli proponendo calcio, adesso non ho la presunzione di paragonarmi a quel Milan ma quello deve essere l'obiettivo. "In quanto a cultura, penso di essere in un club dove c'è conoscenza di cosa significa giocare a calcio".

Comments