Terremoto a 18 chilometri da Roma, paura nella Capitale

Adjust Comment Print

E' stato localizzato a Colonna, a meno di 20 chilometri da Roma.

La forte scossa di terremoto delle 22.43 è stata avvertita distintamente anche in alcune zone del litorale romano, tra Ostia e Fiumicino.

Sono in corso le verifiche della #SalaSituazioneItalia. L'intensità registrata è di magnitudo 3,7 della scala Richter. A Roma la Metro C, dopo le verifiche tecniche, ha ripreso il servizio.

Uomini e Donne Andrea e Arianna, silenzio assordante: voci di crisi
Naturalmente parlo per quella che è la mia esperienza diretta, senza avere sfere di cristallo a suggerirmi la verità. Inizia così l'intervista di Alessio che rivela tutti i retroscena sulla sua brevissima storia con Angela .

Diverse le segnalazioni in rete. Si tratta di un paese di 4 309 abitanti della città metropolitana di Roma Capitale ed è il più piccolo dei Castelli Romani. Su Twitter l'hashtag #terremoto è diventato un canale molto frequentato in pochi istanti.

Il sito INGV, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, fino a qualche minuto fa, risultava sovraccarico a causa dell'elevato numero di persone che stavano cercando di accedervi per sapere epicentro e magnitudo del sisma.

"A Zagarolo si è sentito bello forte. Da me è durato poco ma mi sono spaventata a morte". Il sisma è stato nitidamente avvertito in tutta la Capotale e in gran parte delle province del Lazio, Ciociaria compresa, soprattutto nella zona nord.

Comments