Fonseca sbarca a Roma: "Sono felice e motivato"

Adjust Comment Print

Il neo tecnico della Roma, arrivato in Italia questa mattina, è infatti atterrato nella Capitale insieme a tre suoi collaboratori: il vice Nuno Campos, il tattico Tiago Leal e il preparatore atletico Nuno Romano. Dopo una breve sosta in albergo (...), ha visitato la sede della società, all'Eur, dove ha firmato materialmente il contratto che lo legherà alla Roma per i prossimi due anni, con opzione per il terzo. Il portoghese ha pronunciato anche le sue prime parole: "Sono molto contento e motivato", ha detto nel marasma dell'uscita.

Bel gioco, idee ed entusiasmo.

Gli egregi risultati ottenuti in Ucraina hanno convinto la dirigenza americana della Roma, ora nell'occhio del ciclone per non aver reso partecipe del progetto Francesco Totti, che ha lasciato il club tra le polemiche più feroci.

Di Maio contro la Lega: "Basta giochi sulla manovra"
Finora non risultano consensi né da parte del premier Giuseppe Conte né da parte dell'alleato di governo , il Movimento 5 Stelle . Secondo Di Battista il leader della Lega vorrebbe "mandare tutto all'aria per mero tornaconto personale".

Atteso con curiosità dalla tifoseria, Fonseca ha subito messo le cose in chiaro e parlato delle sue ambizioni: "Ho voglia di costruire qualcosa di speciale e di diverso". Era molto interessato e ho percepito il suo supporto. La struttura mi ha fatto un'ottima impressione, si respira un'atmosfera grandiosa. Con lo Shakhtar ho vinto molto. Io però sono pronto. "Insieme possiamo fare qualcosa di grande", ha concluso Fonseca.

Il mister per l'occasione non avrà a disposizione la rosa completa, considerato come numerosi giocatori sono impegnati con i vari tornei delle proprie Nazionali: Sousa li sostituirà con diversi giovani provenienti dal settore della Primavera.

Comments