G20: media Cina, niente nuovi dazi Usa

Adjust Comment Print

Xi ha affermato che i paesi non si possono sviluppare "a porte chiuse": solo l'espansione dell'economia digitale, e quindi delle nuove infrastrutture Tlc, potrà sostenere la crescita globale, ha sottolineato Xi. "Per il momento non ci saranno nuovi aumenti di dazi, ma ripartiranno i negoziati". Il Nord vuole che Washington inizi a eliminare le sanzioni, gli Usa non vogliono fare passi in avanti prima dell'inizio effettivo (e comprovabile) della denuclearizzazione.

Il presidente americano Donald Trump si aspetta un incontro "produttivo" con il presidente cinese Xi Jinping a margine del G20 di Osaka.

Ci sono stati gli incontri con il presidente russo Putin, con il più freddo di tutti quello con la premier britannica Theresa May, per le questioni mai risolte tra i due paesi, dalla campagna elettorale sulla Brexit ai giornalisti uccisi. "Un'idea molto interessante" è stata la risposta del ministero degli Esteri nordcoreano hanno affidato alla stampa, che ha però comunicato di non aver ancora ricevuto un invito formale. Arrivata anche la cancelliera tedesca Angela Merkel, all'indomani di nuove manifestazioni del tremore che getta ombre sulla sua salute: "Sta bene", ha fatto sapere un portavoce del governo tedesco.

Carige: Fitd, servono alcune settimane per proposta intervento
Lo ha detto l'ad di Banco Bpm, Giuseppe Castagna , a margine della Ceo Conference di Mediobanca , circa la vicenda di Carige . In quel caso Apollo rileverebbe la banca a un prezzo simbolico e a inietterebbe altri 100-150 milioni per il rilancio .

"Lo faranno quasi subito, già durante i negoziati". le trattative riprenderanno "su una base di eguaglianza e di mutuo rispetto". "Eccellente, direi eccellente", ha detto Trump.

Ieri è iniziato il 14esimo summit del G20, l'evento in cui i leader delle 20 nazioni più potenti si siedono ad un tavolo per parlare di politica, economi e quant'altro. Avreste una guerra, adesso, con la Corea del Nord.

Comments