Sea Watch in porto a Lampedusa. Arrestata la comandante Carola

Adjust Comment Print

Intanto la Rackete sembra abbia valutato l'ipotesi di far sbarcare i 42 migranti a bordo della nave attraverso l'uso di gommoni. "Abbiamo deciso di aiutare la Ong - continua - perché Carola ha avuto coraggio quando ha scelto di entrare in porto a Lampedusa, nonostante quello che rischiava". La motovedetta della Gdf partita da Lampedusa ha intimato l'alt alla nave, che però non si è fermata e ora è davanti al porto di Lampedusa. I finanzieri, secondo quanto si apprende, sono saliti a bordo su disposizione dei pm di Agrigento e stanno notificando al comandante Carola Rackete anche l'iscrizione nel registro degli indagati. "Lo sappia quella sbruffoncella" conclude Salvini riferendosi alla comandante della sea watch, Carola Rackete.

L'articolo 1 del decreto stabilisce che il ministro degli Interni "può vietare l'ingresso di navi all'interno delle acque territoriali italiane" per ragioni di ordine e sicurezza, ovvero quando si presuppone che sia stato compiuto il reato di "favoreggiamento dell'immigrazione clandestina". A dirigere le operazioni di attracco una motovedetta della Guardia di finanza che nell'avvicinamento è rimasta schiacciata tra la nave e il molo. La nave si trova infatti a circa un miglio dalla banchina dell'isola e, al momento, né guardia costiera né guardia di finanza hanno ricevuto indicazioni affinché la situazione possa sbloccarsi rapidamente.

Stamattina all'alba sono sbarcati altre sedici persone, mentre per i quaranta sulla Sea Watch - due sono stati ricoverati in ospedale - c'è la disponibilità da quattro Stati Ue. "Il comandante o l'ufficiale della nave, che commette atti di resistenza o di violenza contro una nave da guerra nazionale, e' punito con la reclusione da tre a dieci anni".

Caldo record domani e venerdì: ecco le città a rischio
Non lasciare persone non autosufficienti, bambini e anziani , anche se per poco tempo, nella macchina parcheggiata al sole. Eccolo il picco della prima ondata di calore africano, che già nelle ultime ore sta facendo boccheggiare l'Italia .

Dopo le operazioni di sbarco decine di militari della Guardia di Finanza hanno preso di fatto il comando della nave.

Contro Salvini, infine, si è scagliato Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana, parlando a Controradio: "Ha questa capacità di spostare l'attenzione", e di "nascondere i problemi del Paese". "In 14 giorni - lamenta Sea Watch - nessuna soluzione politica e giuridica è stata possibile, l'Europa ci ha abbandonati".

Comments