Gp d'Austria, Verstappen vince in rimonta davanti a Leclerc

Adjust Comment Print

Ha vinto il 21enne sbagliato (solo per il tifo) Max Verstappen che ha battuto il 21enne giusto (solo per il tifo) Charles Leclerc. Delusione, invece, per la Ferrari e per Leclerc che si accontenta del secondo posto dopo aver sfiorato la sua prima vittoria di questo campionato.

Detto che, in un mondo ideale, quello intercorso tra i "giovani rampanti" (viste le prestazioni notevoli) olandese e monegasco, potrebbe essere catalogato come normale incidente di gara, sono i precedenti creati dai commissari Fia negli anni passati, così come negli scorsi Gp di Canada e Francia, a esigere che questi "fantomatici" regolamenti vengano applicati con uguale metro di giudizio. Verstappen dopo una partenza in sordina è riuscito a recuperare e vincere la gara di casa della Red Bull per il secondo anno consecutivo e consegnare alla sua scuderia la prima vittoria con il motore Honda dal 2006. I pneumatici con mescola dura, dopo un po' non hanno soddisfatto il tedesco che, superato da Verstappen, si è poi fermato di nuovo ai box quando mancavano una ventina di giri alla fine, per cambiare di nuovo le gomme, montando pneumatici con mescola soft. Perché ieri i due baby fenomeni ci hanno fatto divertire, esaltare.

Al 33 giro la classifica vedeva Lecler con 4 " 1 di vantaggio su Bottas, che aveva a sua volta 9 " 2 di vantaggio su Vettel. "Ho dato tutto. Sono deluso per il team ma non avremmo potuto fare meglio". Anche un Verstappen scatenato ha cominciato a spingere sempre di piu', arrivando al 44 giro a 1 " 6 da Vettel e segnando, sia al 44 che al 45, un nuovo giro veloce rispettivamente in 1'08 " 317 e 1'08 " 1.

Gennaro Lillio e rapporto con Francesca De André: "è una ragazza dolcissima"
Vorrei solo ascoltarlo per sapere cosa ha da dirmi, più per capire quello che fino ad oggi per me è incomprensibile. Nero su bianco. " Siamo stati tanto tempo assieme ed ora ci rivedremo giovedì che lei sarà qui a Napoli da me! ".

Finalmente un comunicato ufficiale, anche se non è felice per la Ferrari. Norris (McLaren); 7. Gasly (Red Bull); 8. I commissari sportivi si sono consultati con Leclerc e l'olandese e hanno deciso di aprire un'investigazione sulla manovra di sorpasso. "Questo è gareggiare, altrimenti chiudiamo la F1". Con Leclerc apparentemente ben lanciato, la rimonta di Verstappen è apparsra ancora più mostruosa, mangiandosi decimi su decimi fino ad affiancarsi al monegasco, con il quale ha iniziato a darsele a colpi di ruotate.

Via al GP d'Austria!

RESOCONTO: 1. Verstappen (Red Bull); 2. V. Bottas; 4. S. Vettel; 5. Vettel (Ferrari); 5. Hamilton (Mercedes); 6.

Comments