Bild, von der Leyen pronta ad accettare Commissione Ue

Adjust Comment Print

Svolta rosa di rilevanza storica in Europa: due delle più importanti posizioni europee saranno guidate per i prossimi cinque anni da donne.

La francese Christine Lagarde è stata nominata dal Consiglio Europeo come prossimo governatore della BCE in sostituzione di Mario Draghi che ha il mandato in scadenza a fine ottobre. Ha saputo gestire con fermezza e buonsenso la crisi argentina, è famosa per aver avvertito Hank Paulson, segretario del Tesoro Usa nel 2008, che senza un salvataggio di Lehman Brothers sarebbe successo un finimondo, come poi avvenuto. Nel 2011 è stata eletta direttore generale, del comitato esecutivo del FMI.

Alla guida della Commissione, Lagarde arrivò dopo varie esperienze da Ministro in Francia, prima con il presidente Jacques Chirac (Commercio Estero) e successivamente con il presidente Nicolas Sarkozy (prima, brevemente, all'Agricoltura, poi all'Economia). Il voto dei parlamentari è decisivo perché l'intero processo si metta in moto. "Diciamo che ci sono delle prospettive molto concrete cui ho lavorato e che confido che si realizzeranno", dice Conte.

Durante la crisi greca von der Leyen si distinse per la sua linea da 'falco', riuscendo a irritare persino Wolfgang Schauble: secondo quanto riportano il Guardian e il Financial Times, disse che la Grecia avrebbe dovuto mettere riserve auree o asset industriali a garanzia degli aiuti ottenuti dall'Ue.

Resta in sospeso soltanto il ruolo di Presidente del parlamento che comunque è ruolo più operativo e di rappresentanza che altro.

Addio al Mago Gabriel, volto di "Mai dire Tv" con la Gialappa’s
Si occupava della Torino esoterica, o come la definiva lui eso e terica. Era nato a Palermo e si era trasferito a Torino negli anni Sessanta.

Del resto, Fidesz, il partito del primo ministro ungherese Orban, intende rimanere nel Ppe, lo stesso gruppo a cui appartiene la Cdu, la formazione della Cancelliera tedesca a cui appartiene anche Ursula von der Leyen.

"I Paesi di Visegrad sostengono la candidatura della ministra della Difesa tedesca Ursula Von der Leyen per la presidenza della Commissione europea". Il padre, Ernst Albrecht, fu Ministro-Presidente della Bassa Sassonia.

Il migliore dell'indice STOXX 600 è JD SPORTS, il più grande rivenditore di abbigliamento sportivo della Gran Bretagna, che guadagna il 2,9%, dopo che la società ha dichiarato di essere sulla buona strada almeno per soddisfare le aspettative di mercato sull'utile annuale. Prosegue gli studi in campo di economia e inizia nel 1980 il corso di laurea in medicina.

Questa scelta è stata fortemente contestata, mostrando un'Europa fratturata che è attualmente minacciata dall'ondata di partiti populisti.

Integerrima anche nella gestione dello scandalo del 2017, quando in due caserme dell'esercito tedesco erano stati trovati materiali appartenenti alla Wehrmacht, le Forze armate naziste. "Serve un esercito comune", ha ripetuto più volte in questi anni, ma il suo appello è stato sempre inascoltato.

Comments